Dr Commodore
LIVE

One Piece 1068: un nuovo mistero sul Governo Mondiale mette in dubbio le intenzioni di un alleato [SPOILER]

Il nuovo capitolo di One Piece, il numero 1068, è finalmente giunto con i suoi consueti spoiler settimanali. Mentre il capitolo ufficiale verrà rilasciato non prima di questo fine settimana, possiamo intanto osservare le pagine trapelate per mezzo dei soliti, noti leaker, e anche alcune prime traduzioni amatoriali.

In mezzo alle varie vicende che si sono presentate all’interno del capitolo, una in particolare era stata anticipata già da diverso tempo, ovvero l’invasione del Cipher Pol ad Egghead, l’isola di Vegapunk dove attualmente si trovano anche i Mugiwara e Jewelry Bonney. Il focus maggiore, stavolta, verte proprio su quest’imminente arrivo che mette in pericolo non solo Vegapunk e i suoi cloni, ma anche Bonney e uno dei membri dei Mugiwara, Nico Robin.

Il modo in cui il CP0 cerca di farsi strada a Egghead non è dei migliori: essi infatti si trovano a doversi scontrare con le micidiali bestie robotiche a guardia del porto, motivo per cui è impossibile mettere piede sull’isola prima che la loro nave venga inesorabilmente distrutta. Tuttavia, il CP0 mostra di non avere alcuna intenzione di fare marcia indietro.

one piece

One Piece e lo “sterminio” del Cipher Pol ad Egghead

All’arrivo a Egghead, Vegapunk ringrazia il CP0 per la loro “missione” che riguarderebbe la restituzione del S-Bear, ovvero il Seraphim di Kuma, sostenendo come essa fosse giunta al completamento. Lo scienziato esorta il gruppo a lasciare che il Seraphim utilizzasse la sua funzione di ritorno, ma il CP0 sembra avere altre intenzioni; Rob Lucci inoltre pare aver compreso come Vegapunk sia conscio del vero obiettivo degli assassini.

Parlando con Vegapunk, Lucci pone una domanda piuttosto bizzarra allo scienziato (o meglio, al suo clone), chiedendogli se fosse a conoscenza delle recenti sparizioni avvenute nella zona di Egghead. In particolare, descrive come due mesi prima fosse scomparsa una nave del CP5, un mese fa quella del CP7, e solo due settimane prima anche quella del CP8: in pratica, nell’arco di due mesi, nessuna delle navi del governo che si sono dirette ad Egghead hanno mai fatto ritorno.

Lucci sembra quindi sospettare Vegapunk dietro questi avvenimenti, ma nessuno dei cloni sembra saperne alcunché, anzi: Lilith stessa, in preda a un momento di rabbia per queste insinuazioni, arriva a dire a Lucci che avrebbe aperto i porti per loro, in modo che potessero attraccare e indagare di persona.

Ovviamente, i fatti che racconta Lucci potrebbero essere in realtà delle semplici menzogne create appositamente per portare i Vegapunk a farli entrare nell’isola; tuttavia, non è escluso però che anche questa potrebbe essere una delle ragioni che ha condotto il CP0 ad Egghead. Se ciò che afferma Lucci è invece avvenuto davvero, quale potrebbe essere la verità dietro questo ulteriore mistero? Perché le navi del Cipher Pol dirette a Egghead sono scomparse e chi potrebbe nascondersi dietro questi eventi?

Alcuni fan hanno già iniziato a sospettare della reale bontà del Vegapunk Stella, sostenendo come egli sembrerebbe agire in modo strano, specie dopo aver chiesto a Luffy di portare al Lab Phase anche Bonney. Tuttavia, l’eccentrico scienziato è apparso come una persona in un certo verso “buona” e altruista, e a meno che il suo discorso spassionato sul suo sogno non sia una copertura ben recitata, è difficile credere che potrebbe nascondere dei motivi più “oscuri” dietro il suo operato.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE 1068: STUSSY È GIÀ STATA AD EGGHEAD? L’ENIGMATICO LEGAME CON VEGAPUNK [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi