Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super, il manga è stato chiaro: se gli Universi esistono ancora, è tutto merito dell’ingenuità di Goku

In Dragon Ball Super, come sappiamo, durante l’arco del Torneo del Potere avviene lo scontro mortale tanto desiderato da Zeno, che vede coinvolti i guerrieri più forti degli 8 Universi. Zeno era molto entusiasta per il torneo, ma un altro personaggio altrettanto trepidante (e che è in realtà la causa per cui questo sarà poi organizzato) era proprio Goku.

Il Saiyan è attualmente al centro di un’approfondita analisi da parte dei fan grazie a un tweet che ha risollevato la questione delle critiche sul suo comportamento in questo arco di Dragon Ball Super. In particolare, il tweet vuole indicare come spesso si critichi Goku per le sue azioni senza però ricordare alcuni importanti dettagli della vicenda.

Partiamo però dal principio: in DB Super, il Saiyan ricordava perfettamente la proposta fatta da Zeno in merito al confronto degli universi in un torneo, ed era impaziente di metterlo in opera. Ignorava totalmente però che in gioco ci sarebbero state anche delle condizioni piuttosto estreme.

dragon ball super goku zeno

Le critiche nei confronti di Goku in Dragon Ball Super

Infatti, come viene detto in diversi punti del manga, il Torneo del Potere di Zeno è stato organizzato con lo scopo di cancellare dall’esistenza tutti gli universi perdenti, poiché il Re del Tutto era scontento delle condizioni nella quale versavano i loro pianeti.

Tutti i partecipanti tranne Goku sono consapevoli di ciò che li aspetta in caso di sconfitta, ed è questa la motivazione per cui, durante i preparativi (specialmente durante la convocazione degli Dei della Distruzione da parte del Gran Sacerdote), sono tutti molto preoccupati per il futuro, oltre che molto arrabbiati con il Saiyan.

In realtà, anche molti fan giudicano ancora adesso le azioni di Goku in modo piuttosto negativo. La critica che viene mossa è aver stupidamente ricordato a Zeno del torneo: egli, infatti, si era totalmente dimenticato del fatto che si sarebbe dovuto tenere. Secondo i pareri dei detrattori di Goku, egli avrebbe compiuto una leggerezza gravissima, che ha messo a repentaglio l’intera esistenza di tutti gli universi.

Nonostante ciò, i lettori del manga o gli spettatori più attenti avranno invece notato come in diversi pannelli del manga venga ripetuto più e più volte che, in realtà, Goku ha salvato l’esistenza degli universi grazie alla sua ingenuità.

Proponendo il torneo Goku ha fatto inconsapevolmente in modo che tutti gli universi che in origine dovevano essere cancellati (senza possibilità di discussione) potessero avere un’altra chance di continuare a vivere. Se non fosse stato per lui, sarebbero probabilmente stati tutti cancellati in tronco. Ciò è stato affermato dallo stesso Whis, l’Angelo di Beerus.

Fortunatamente, alla fine della battaglia il piano sembra aver ripagato tutti gli sforzi: l’Universo 7 vince e attraverso le Super Sfere del Drago riporta in vita tutti coloro che la cui esistenza era stata cancellata nel torneo.

L’unica cosa che si potrebbe obiettare a tutto ciò è che Zeno potrebbe comunque decidere di cancellare di nuovo gli universi un giorno, se continua a ritenerli non soddisfacenti per i suoi standard. Il fatto che stavolta sia andata bene, dunque, sulla carta non garantisce lo stesso per il futuro.

Fonte: 1

Potrebbe interessarti anche: DRAGON BALL GT: IL SUPER SAIYAN 4 È MOLTO AMATO TRA I FAN, MA PER TORIYAMA VALE LO STESSO?

Articoli correlati

Condividi