Dr Commodore
LIVE

Jim Carrey abbandona Twitter, provocando Elon Musk con un video dove balla nudo

Jim Carrey non è nuovo a questo genere di cose, e una personalità come lui di certo non poteva abbandonare Twitter senza lasciare il segno. Nonostante il video di abbandono dal noto social sia abbastanza esaustivo e specifico, il noto attore non cita Elon Musk nel suo video di addio, facendo speculare così maggiormente il pubblico sulla questione.

Tramite ANSA.IT peschiamo il tutto, e su Twitter il video animato in questione cita: “Abbandono Twitter. Ma intanto gustatevi questo corto animato fatto in collaborazione con il mio amico Jimmy Hayward. La clip è basata sul mio dipinto dove raffiguro un guardiano di un faro pazzo completamente nudo in mezzo a una tempesta. Il protagonista in questione invoca gli angeli facendo brillare la sua lampada per guidarci verso questa notte fonda pericolosa che sembra non avere fine”.

Jim Carrey abbandona Twitter provocando Elon Musk con un video dove balla nudo

Il video è molto interessante e appunto si basa su un lavoro artistico dello stesso Jim Carrey. Il protagonista del corto è un guardiano di un faro che balla e canta nudo sulle note di una canzone, che a quanto pare è una provocazione velata allo stesso Elon Musk. La furbizia dell’attore consiste nel non fare nomi, così da non rincorrere in alcuna critica o sanzione. Forse la mossa di Carrey si espanderà anche ad altre star di Hollywood?

Jim Carrey abbandona Twitter provocando "velatamente" Elon Musk

Alla fine della descrizione leggiamo “Vi amo tutti.” Il saluto finale va ovviamente ai quasi 19 milioni di follower che jim Carrey lascia a spasso, come si suol dire.

La mossa è abbastanza chiara e a quanto pare sembra anche irreversibile, dato che Carrey sembra aver dato l’addio definitivo al noto social network attualmente sotto la gestione Musk. Il noto imprenditore da quanto ha iniziato la sua missione di ricostruzione ha avuto solo problemi e polemiche, e al momento rischia anche l’eliminazione dagli App Store.

Sicuramente un segno di protesta e anche provocazione quello di Jim Carrey, che al momento lascia quasi 19 milioni di fan in tutto il mondo, anche se fortunatamente lo ha fatto in grande stile con questo corto diretto dal regista di Free Birds – Tacchini in fuga.

Fonte ANSA.ITTwitter

Articoli correlati

Condividi