Dr Commodore
LIVE

James McAvoy, interprete del Professor X, critica una scelta della Fox

Gli appassionati Marvel sapranno che, una delle cose più apprezzate dell’universo degli X-men, è proprio la relazione che intercorre tra il Professor X e Magneto. Il primo che tende a trovare il buono negli altri e tenta un approccio più pacifico ai problemi, mentre il secondo decisamente più brutale e cinico.

Ed è proprio in quest’ampia differenza di vedute la chiave di volta del loro rapporto, un’occasione unica per mostrare lati di carattere e situazioni interessanti che, negli ultimi film targati Fox, non sono stati approfonditi a sufficienza.

Nei live-action portati in auge da Fox, i due personaggi di casa Marvel sono stati affidati ad attori di prima classe quali Michael Fassbender, interprete di Magneto, e James McAvoy, che ha invece interpretato il professor Xavier.

Leggi anche: MCU, il meglio e il peggio della fase 4.

Secondo l’attore, il rapporto tra il Professor X e Magneto meritava più attenzione

Proprio James McAvoy, durante un’intervista con GQ, si è espresso in merito a questa chiave di lettura mancata, che sarebbe stata un’occasione persa da parte di Fox.

Inizialmente, l’attore, ha speso parole al miele, sia per il film che per lo studio, raccontando della bella esperienza trascorsa:

È stata una dell’esperienze più positive che io abbia mai avuto con lo studio. Penso che “Giorni di un futuro passato” sia uno dei film migliori in cui io sia mai stato coinvolto.

A questo punto, però, McAvoy ha espresso il suo pensiero sul mancato approfondimento del rapporto tra Magneto e Professor X, che secondo la sua opinione, doveva essere analizzato con più attenzione:

La critica più grande che posso fare è che, dei quattro film che abbiamo girato, dopo il primo non abbiamo più approfondito la relazione tra Xavier e il Magneto di Michael Fassbender, che rappresentava la colonna vertebrale del primo film. È stato come… perché abbiamo buttato via questa grande occasione?

FONTE

Articoli correlati

Giovanni Noto Nani

Giovanni Noto Nani

Scrittore, videogamer, appassionato di fantasy, con l'ambizione di realizzare un sogno: vivere da barbagrigia sulle alture di Hrothgar Alto.

Condividi