Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball, Vegeta aveva ragione: Freezer è un capo terribile e lo prova anche un’indagine ufficiale

Nella serie di Dragon Ball, pochi nemici sono terribili, forti e spietati quanto Freezer. L’acerrimo nemico di Goku, che ha dato al Saiyan filo da torcere numerose volte, è considerato in tutti gli universi come un temibile tiranno. Egli comanda a bacchetta il suo esercito, e obbliga chiunque egli consideri inferiore ad agire secondo il suo volere.

Lo stesso Vegeta, che all’inizio della serie lavorava per il tiranno insieme ad altri Saiyan sopravvissuti, è poi arrivato sulla Terra con l’intenzione d’impossessarsi delle Sfere del Drago e vendicarsi su di lui. E come si potrebbe dargli torto, considerando tutto quello che ha fatto alla sua famiglia e ciò che gli ha fatto compiere.

Il team responsabile della creazione di Dragon Ball, conscio del fatto che i sottoposti dell’alieno potrebbero avere il capo peggiore di tutti gli universi, era curioso di confermare quanto ci sia di vero dietro a tale percezione del villain. Per questo, è stato chiesto a un esperto in risorse umane di collaborare per rivelare l’arcano: Freezer sarebbe un buon capo?

Si tratta di una ricerca ufficiale, canonica se vogliamo dire. L’intervista con l’esperto è stata pubblicata qualche giorno fa sul sito ufficiale di DB. L’intervistato, nonostante fosse concorde sulla poca sanità mentale dell’alieno, ha stupito tutti con le sue considerazioni in merito alla sua leadership.

dragon ball freezer

Freezer sarebbe un buon capo a lavoro?

È chiaro che nessuno di noi vorrebbe mai Freezer come capo, sapendo cosa accade quando non vengono eseguiti i suoi ordini. Eppure, secondo l’esperto delle risorse umane Jun Nakahara il tiranno ne possiede tutte le qualità. Egli ha tutti i tratti senza la quale un leader non potrebbe mai essere considerato tale: sa dare ordini chiari, sa essere coerente e spiegarsi in modo logico.

Senza questi attributi, non esiste leader: semplicemente perché nessuno lo ascolterebbe. L’imperatore dell’universo, invece, ha dimostrato di essere breve ma conciso nei suoi ordini. Ciò gli permette di fare in modo che tutti, anche i subordinati più inesperti, riescano a seguire le sue indicazioni.

L’intervistato ha definito lo stile dell’alieno Machiavelliano: egli farebbe di tutto per riuscire a raggiungere il suo scopo e pare avere tutti i connotati di un narcisista psicopatico. Sembra una descrizione perfetta del tiranno, che già conosciamo: egli è un essere che ama il dolore e la sofferenza altrui.

Inutile dire dunque che le sue minacce di morte verrebbero prese piuttosto seriamente dai suoi sottoposti, che sarebbero inoltre motivati più che mai a lavorare. Chiarita la questione su Freezer, ora sarebbe interessante capire se Bulma potrebbe fare di meglio. Chissà se lo sapremo mai.

Fonte: 1

Potrebbe interessarti anche: DRAGON BALL SUPER HA RESO FREEZER PIÙ FORTE DI GOKU, MA IN REALTÀ LO ERA GIÀ DA PRIMA

Articoli correlati

Condividi