Dr Commodore
LIVE

[VIDEO] Trigun Stampede, nuovo trailer dell’anime incentrato su Knives e gli antagonisti

Durante il panel dell’Anime NYC dedicato a Trigun Stampede, lo studio Orange e Crunchyroll hanno rivelato un nuovo trailer della serie incentrato interamente sugli antagonisti, in particolare Knives. Durante il panel il produttore della serie, Kiyotake Waki, ha dichiarato che la scelta di dedicare un trailer solo a Knives e agli antagonisti perché sono personaggi complessi e dalle diverse sfumature, e ha voluto dare al fratello di Vash una presenza quasi da protagonista.

Il trailer rivela che Kouki Uchiyama, TARAKO e Ryusei Nakao si uniscono al cast nei ruoli di Legato Blusummers (un uomo estremamente devoto a Knives), Zazie the Beast e William Conrad. Nel video si vede anche Vash in procinto di affrontare il fratello.

Al panel è stata mostrata anche una nuova concept art della serie, che mostra Knives con una specie di ala d’angelo. Essa è inoltre accompagnata da un messaggio dello staff nel quale viene dichiarato che a differenza della precedente serie anime di Trigun (prodotta quando il manga era ancora in corso) questa sarà una nuova versione della storia.

Tante curiosità dal panel su Trigun Stampede

Oltre a Waki, il panel ha visto la partecipazione di Katsuhiro Takei (produttore di TOHO Animation), e di Yoshihiro Watanabe (un altro produttore di Orange), il quale ha provveduto a tradurre le domande e le risposte in inglese.

Takei è rimasto impressionato dal calore mostrato dai fan americani, e ha anche espresso il suo apprezzamento per gli approcci che Marvel e DC hanno usato per adattare i loro personaggi sul grande schermo. È stato proprio quest’approccio ad ispirare Takei per questo nuovo adattamento di Trigun, anche perché Vash the Stampede è il suo eroe. La stessa passione di Takei per la serie è condivisa da tutto lo staff dello studio Orange.

La prima concept art dell’anime mostrava la conclusione di Trigun Maximum, e il produttore ha poi dichiarato che il progetto vuole raccontare “la storia di un uomo che vuole raggiungere la città chiamata July” (cosa che comprenderanno i lettori del manga). Waki ha aggiunto che con le concept art e la scrittura hanno cercato di espandere il mondo della serie, cosa resa possibile grazie al fatto che nel manga non viene mostrato molto.

Per Takei rivelare così tanti concept è qualcosa di nuovo per quanto riguarda l’animazione giapponese. Oltre a esse sono stati mostrati diversi disegni di riferimento per le espressioni dei personaggi (come Vash che piange) e l’idea iniziale dello sceneggiatore Takahiko Onishi (che si era unito al progetto senza sapere che si trattasse di un nuovo adattamento del manga di Yasuhiro Nightow).

Dopo la proiezione del trailer Waki ha dichiarato che l’intenzione dello staff è quello di tradire le aspettative dei fan e di alzare l’asticella durante tutta la durata della stagione. Takei ha invece ringraziato il calore dimostrato dai fan, e ha commentato che è bello vedere anche tanti nuovi fan della serie.

Trigun

Leggi anche Trigun Stampede: una nuova art rivela un misterioso nuovo paesaggio.

Fonti: 1 | 2

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi