Dr Commodore
LIVE

My Hero Academia, la fine del manga potrebbe non essere più così vicina: le parole di Horikoshi

Si sapeva ormai già da diversi mesi come Kohei Horikoshi, il mangaka creatore della nota opera My Hero Academia, si stesse preparando per la conclusione del suo manga. L’opera di cui lui è autore va avanti con la sua serializzazione su Weekly Shonen Jump da ben otto anni, e in questo periodo sembrava trovarsi in procinto d’imboccare la strada che avrebbe condotto verso la sua inesorabile conclusione.

Mentre la sesta stagione dell’anime inizia ad essere trasmessa sugli schermi televisivi giapponesi e sui servizi streaming in tutto il mondo, i fan che si mantengono in pari con il manga continuano allora ad assistere alle ultime vicende che vanno via via sviluppandosi nella storia, giunta in questo momento a delle fasi molto delicate e importanti per via di numerose implicazioni.

I villain e gli eroi si trovano ad effettuare uno scontro molto duro tra le due parti, e nessuno di loro si risparmia dal mettere in campo le proprie abilità al massimo della potenza. Le vicende narrate sinora stanno portando a credere che la fine di tutto sia ormai molto vicina, ma le recenti parole pronunciate proprio da Kohei Horikoshi dopo il capitolo 368 di My Hero Academia sembrano aver catturato un importante intendo da parte dell’autore per quanto riguarda il futuro della serie.

my hero academia

My Hero Academia proseguirà?

All’interno di un commento inserito alla fine del numero di Shonen Jump uscito la scorsa settimana, possiamo osservare un’affermazione molto particolare da parte di Kohei Horikoshi. Egli ricorda il suo annuncio fatto circa una decina di mesi fa riguardo il termine della sua opera, e giunti ora ad ottobre, con due soli mesi che ci separano dalla fine del 2022, sembra che la situazione sia in procinto di evolversi in maniera inaspettata.

“Alla fine dello scorso anno dissi che questa serie sarebbe finita in un anno, ma sono già passati 10 mesi. Ci sto ripensando.”

my hero academia

Una frase tanto breve e concisa, quanto rivelatoria e donatrice di speranza per i fan. Queste parole possono significare dunque che le avventure di Deku e compagnia non finiranno poi così presto; fattore che in realtà era deducibile già da diverso tempo, viste alcune importanti questioni ancora da portare a conclusione. Aggiungiamo a tutto ciò anche le varie pause che Horikoshi continua a prendere “a singhiozzo” nel corso delle settimane, e la velocità piuttosto bassa con la quale continuano a procedere i vari capitoli.

Vedremo allora se queste affermazioni di Horikoshi avranno qualche risvolto alla fine di quest’anno, o eventualmente una volta che l’arco attuale si sarà concluso. Nel frattempo, le speranze dei fan di My Hero Academia di non vederlo finire prima del previsto vengono alimentate più che mai.

Potrebbe interessarti:

MY HERO ACADEMIA 368, IL QUIRK DEL SECONDO POSSESSORE E L’ULTIMO ATTACCO DI BAKUGO: C’È UN LEGAME? [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi