Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super: Pan ha un potenziale maggiore di Gohan, ma diventerà mai una Super Saiyan?

Nel film di Dragon Ball Super: Super Hero, assistiamo finalmente più da vicino al percorso di allenamento di Pan, la figlia di Gohan, quando era davvero giovanissima. Videl e il primogenito di Goku hanno dato alla luce una bambina che, secondo anche quanto affermato da Piccolo nell’ultimo film, ha un potenziale superiore di molto a quello che aveva lo stesso Gohan alla sua età.

Infatti la figlia di Gohan, a soli 3 anni, ha dato già prova di possedere abilità che non hanno nulla da invidiare né a quelle del padre né a quelle del nonno quando erano giovani come lei. Nonostante il suo genoma sia in gran parte quello di una terreste piuttosto che quello di una saiyan, in ogni caso Pan possiede all’interno di sé il grande potenziale di un potentissimo saiyan.

Proprio per questa sua grossa eredità, è giusto presumere che prima o poi la ragazza sarà in grado di trasformarsi in Super Saiyan? È davvero una possibilità realizzabile per lei, o si tratta di pura utopia?

dragon ball pan gohan goku piccolo super hero super saiyan

Le potenzialità di Pan

Prima di capire se Pan riuscirà mai a diventare Super Saiyan, dobbiamo ripercorrere un attimo il suo potenziale fino a oggi e renderci conto di quali siano le sue reali abilità.

Dobbiamo dunque delineare cosa è stata in grado di fare finora nei fatti che l’hanno coinvolta e che conosciamo.

Ciò che sappiamo è che già in tenera età, ancora prima di saper parlare, la ragazzina era in grado di utilizzare il suo ki e di amplificarlo.

All’età di 3 anni, come dicevamo all’inizio dell’articolo, la bambina allenandosi con Piccolo diventa in grado di volare. Oltre a ciò, dimostra ampiamente il suo valore e la sua forza sgominando i soldati dell’Esercito del Fiocco Rosso piuttosto facilmente, oltre che neutralizzando il tirapiedi nerboruto dell’organizzazione che credeva sarebbe stato semplice rapirla.

All’età di 4 anni, allenandosi con il nonno Goku, la ragazzina diventa una guerriera dalle grandi abilità. Durante il 28esimo torneo di Arti Marziali, sconfigge Wild Tiger nel manga, mentre nell’anime riesce a battere Goten. Andando avanti con gli eventi di Dragon Ball GT, a soli 9 anni la figlia di Gohan riesce a dimostrare la propria forza contro diversi nemici e avversari, tra cui anche lo stesso Dr. Gelo (con lo stupore generale degli androidi).

Poiché abbiamo visto già altri personaggi quali Goten e Trunks riuscire a trasformarsi in Super Saiyan sin da giovanissimi, non c’è ragione per cui Pan dovrebbe essere considerata troppo giovane per riuscire anche lei a conseguire tale risultato.

Buon sangue non mente

Il dettaglio più importante tra le potenzialità di Pan, dipende dal suo patrimonio ereditario. Infatti, possedendo per 1/4 il sangue Saiyan, Pan rientra in modo più assoluto tra coloro che sarebbero in grado di trasformarsi in Super Saiyan (una volta raggiunte le giuste condizioni fisiche e mentali).

A conferma di ciò, ci basta considerare per un momento il suo trisnipote Goku Junior, che incontriamo in Dragon Ball GT. Goku Junior possiede 1/64 di sangue Saiyan, cosa che lo rende praticamente un vero e proprio essere umano. Eppure, nonostante ciò, Goku Jr. riesce a trasformarsi in Super Saiyan. Risulta quindi falsa la teoria che esclude Pan dalla trasformazione a causa del suo sangue.

Nemmeno il fatto che è una ragazza può essere considerata la ragione per cui non è ancora avvenuta la trasformazione. Anche perché proprio in Dragon Ball Super abbiamo avuto le prime due donne Super Saiyan della serie: Caulifla e Kale.

Ma allora… Perché non è ancora diventata Super Saiyan?

Banalmente, una delle uniche ragioni che spiegherebbero in modo plausibile perché Pan non si è ancora trasformata in Super Saiyan è perché non si è ancora allenata abbastanza, né ha subito eventi di gravità emotiva tale da giustificarne la trasformazione.

Ciò però non sembra escludere completamente la possibilità che in futuro riusciremo a vedere il personaggio di Pan evolversi.

Lo stesso Akira Toriyama ha confermato che Pan ha tutto il potenziale per diventare Super Saiyan, ma che non ha mai avuto l’incentivo per attuare la trasformazione. Inoltre, Toriyama ha chiarito che non ha mai disegnato una Super Saiyan in versione femminile perché semplicemente… non riusciva a immaginarne le sembianze!

A questo punto, con DB Super in corso d’opera, non resta che aspettare e sperare che l’allenamento di Pan dia i suoi frutti.

Leggi anche: DRAGON BALL, 4 VOLTE IN CUI GOHAN HA DIMOSTRATO IL SUO VERO DESTINO: ESSERE PIÙ FORTE DI GOKU [SPOILER]

Articoli correlati

Condividi