Dr Commodore
LIVE

Death Stranding 2, un nuovo leak lo definisce l’ultima esclusiva PlayStation di Kojima [RUMOUR]

Secondo un rumour, il prossimo videogioco targato Kojima Productions potrebbe già essere in sviluppo: si tratterebbe di Death Stranding 2 (il seguito di cui si vociferava già alcuni mesi fa) e c’è ragione di credere che sarà un’esclusiva Playstation. La notizia arriva dal noto insider DuskGolem, che ha rilasciato negli scorsi giorni delle informazioni inerenti al prossimo possibile lavoro di Kojima.

In base alle voci di corridoio, il nome in codice del gioco è Ocean. L’insider ha rivelato che Death Stranding 2 è da sempre stato progettato, in base agli accordi presi tra Sony e Kojima, come esclusiva per Playstation. Il leaker sottolinea che, secondo le sue informazioni, non ci sarebbe alcun indicatore che lasci presagire la possibilità di un Death Stranding 2 pubblicato da altri al di fuori di Sony.

Sony e Kojima, infatti, hanno un contratto che terminerà solamente dopo l’uscita di DS2 e, attualmente, le due parti devono ancora decidere se continuare la collaborazione o terminarla in modo definitivo dopo l’uscita del gioco.

death stranding 2 kojima productons sony playstation stadia sequel

I rumour su Death Stranding 2 e Stadia

Tali informazioni giungono dopo che, negli scorsi giorni, si era diffusa la notizia di un report che affermava come un sequel di Death Stranding fosse previsto come esclusiva per Google Stadia. Il rapporto continuava poi dicendo che il direttore generale di Google, Phil Harrison, avrebbe poi deciso di annullare l’accordo una volta avuta la notizia che tale gioco avrebbe abbandonato le funzioni dell’online che possedeva il primo Death Stranding.

Si è poi ricondotto tale report non a un vero e proprio sequel dell’ultimo gioco di Kojima, ma a un gioco horror ad episodi. Inoltre, il leak di DuskGolem è stato piuttosto cristallino sulla questione: DS2 è da sempre stato considerato come un videogioco esclusivo di Sony.

In realtà, lo sviluppo di DS2 deve ancora essere ufficialmente confermato, anche se alcuni piccoli indizi in merito sono già stati rivelati in passato dallo stesso Norman Reedus (attore del protagonista del primo Death Stranding, Sam Porter Bridges). DuskGolem non ha rivelato ulteriori dettagli sul gioco.

In ogni caso, lo studio di Hideo Kojima si trova a dover rilasciare un ultimo gioco per Sony prima della conclusione dell’accordo. Se questo sarà realmente DS2 non lo sappiamo per certo (anche se abbiamo alcuni sostanziali indizi), come non sappiamo se il contratto con Sony verrà rinnovato o meno. In quest’ultimo caso, ciò lo porterebbe a essere l’ultimo videogioco Kojima Productions esclusiva Playstation.

Fonte: 1

Articoli correlati

Condividi