Dr Commodore
LIVE

One Piece: Smoker, un significativo miglioramento? [SPOILER]

Eiichiro Oda continua ad essere l’uomo giusto in fatto di risvolti interessanti e sorprendenti nei media d’intrattenimento nipponici, trovando sempre espedienti interessanti per rendere One Piece un’opera tanto lunga e piena di fili narrativi, quanto coesa (eccezioni a parte) e in grado di collegare in modo incredibile alcuni fattori chiave della storia.

Nel capitolo 1061 di One Piece vediamo ulteriori importanti rivelazioni (come se quelle dei capitoli precedenti a questo non fossero bastate), specialmente per quanto riguarda uno dei personaggi più misteriosi che hanno fatto capolino all’interno della storia del manga: Vegapunk.

In aggiunta, tornano anche alcuni dei membri della Marina che hanno avuto modo d’interagire in modo molto particolare con Luffy e la sua ciurma, diventando anche per un certo breve frangente anche “alleati”. Giunti nell’isola di Egghead, infatti, i Mugiwara si troveranno molto vicini al luogo in cui attualmente si trovano stanziati attualmente alcuni membri della Marina, tra i quali Tashigi; viene allora da ipotizzare che anche Smoker sia lì, e che la sua permanenza sull’isola potrebbe averne caratterizzato un importante cambiamento.

one piece smoker

One Piece 1061, la crescita di Smoker

Il personaggio di Smoker è stato spesso oggetto di discussione dai fan, specialmente ora che Luffy ha raggiunto un livello di forza davvero impressionante, superando sotto praticamente quasi ogni aspetto il potere di questo marine che molti ipotizzavano essere l’arcinemico di Luffy, comparandolo al rapporto che si poteva vedere tra Garp e Roger in passato.

È passato però un bel po’ di tempo e un bel po’ di vicissitudini da quando Smoker e Luffy si equiparavano (più o meno) in fatto di potere: per quanto riguarda adesso Smoker, se messo a confronto con i numerosi traguardi ottenuti dal capitano dei Mugiwara, e dalle varie trasformazioni e abilità ottenute, verrebbe da dire che un possibile nuovo confronto potrebbe comportare dei risultati molto deludenti per il marine, che se rimasto uguale al suo stato passato adesso non potrebbe vincere in alcun modo.

Ricordiamo come Luffy abbia ottenuto una forma potentissima, risvegliando anche il suo Frutto e battendo ben due Yonko: un pirata di questo tipo non è più così sottovalutabile. Per questo, Smoker deve aver necessariamente subito un importante miglioramento nelle sue abilità per tenere testa a uno dei pirati più pericolosi per il Governo Mondiale.

Si presume allora che, dopo aver saputo delle notizie da Wano riguardo le incredibili gesta dei Mugiwara e delle altre due Supernove, egli sia finito con il non avere altra scelta se non fare un qualche genere di salto evolutivo per la sua forza, magari finendo con l’affidarsi in un modo o nell’altro proprio a Vegapunk. Lo scienziato potrebbe essere intervenuto sul suo Frutto del Diavolo, facendo una qualche operazione che lo aiutasse a sbloccare ulteriormente il suo potere.

In aggiunta, Vegapunk potrebbe averlo aiutato a raggiungere una potenza più grande anche usando la scienza e la tecnologia, in altri modi, magari fornendogli delle armi di Agalmatolite molto più efficaci e letali, in modo che Smoker possa far fronte al caos crescente e che continua a pervadere sempre più il mondo di One Piece.

Tuttavia, non sappiamo ancora se Smoker sia effettivamente ne dell’isola di Vegapunk: nei primi spoiler trapelati sappiamo infatti che almeno ci sarà Tashigi nella base della Marina vicino l’isola, ma non c’è stata invece alcuna menzione del viceammiraglio. Potrebbe darsi che allora egli si trovi all’interno del laboratorio di Vegapunk, e stia magari ricevendo le ultimazioni necessarie per poter tornare a fare del suo meglio nella protezione della giustizia.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE 1061, LA VERITÀ SU CHI È VEGAPUNK: UN SEGRETO CHE NESSUNO POTEVA ASPETTARSI [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi