Dr Commodore
LIVE

Timothée Chalamet fa storia: è il primo uomo sulla cover di Vogue UK in 106 anni di pubblicazioni

Timothée Chalamet ha raggiunto un nuovo traguardo nella sua carriera: è il primo uomo nella storia a posare da solo per una copertina di Vogue UK (almeno per la versione cartacea, in quanto il musicista Zayn Mate era apparso in una copertina di un numero digitale della rivista nel 2018). Chalamet, da sempre conosciuto per il suo stile e i suoi look nei vari red carpet, è stato fotografato per la copertina del numero di ottobre della rivista britannica.

In un video l’attore ha commentato questo suo traguardo: “È straordinario. E strano. È stato semplicemente un onore”. Il caporedattore della rivista Edward Enninful ha rivelato che la rivista ha scelto Chalamet come modello per la copertina del numero di ottobre in parte per il suo stile, che influenza sia donne che uomini, e che riunisce l’energia di figure come James Dean e Leonardo Di Caprio a vent’anni con un approccio che fa sparire le vecchie nozioni di mascolinità.

Lo scatto, realizzato da Steven Meisel, mostra la voglia dell’attore ventiseienne di sperimentare con la moda. Nella fotografia della copertina indossa una collana di perle, mentre nelle foto si mostra con una parrucca rosa e pantaloni di pelle.

Chalamet è il primo uomo copertina della versione britannica della rivista, ma non è il primo uomo a essere apparso in una copertina della rivista nel mondo. Nel 2020 infatti su Vogue USA è apparso Harry Styles, fotografato in abito da donna. Su Vogue UK non sono mancati nella storia uomini fotografati assieme a delle donne.

Timothée Chalamet: red carpet e uno sguardo alla carriera

Chalamet è apparso sul red carpet della scorsa Mostra del Cinema di Venezia, dov’era in concorso Bones & All, nuovo film di Luca Guadagnino che lo vede protagonista assieme a Taylor Russell. Sul red carpet ha indossato un abito rosso con schiena scoperta, che è andato subito virale.

Chalamet ha intrapreso la carriera d’attore nel 2008, con ruoli in alcune pubblicità. Nel 2014 ha debuttato nel mondo del cinema, ma la sua scalata al successo è iniziata nel 2017 con il film Chiamami con il tuo nome del già ciatto Guadagnino. I suoi prossimi progetti saranno Entergalactic (special animato creato da Kid Cudi, uno delgi artisti che l’hanno ispirato), il secondo capitolo di Dune di Denis Villeneuve e Wonka, un film prequel de La Fabbrica di Cioccolato che racconta di quando Willy Wonka era giovane.

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi