Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super: 5 personaggi bramosi di potere che accetterebbero le condizioni di Toronbo

In Dragon Ball Super abbiamo potuto notare come, nella storia di Akira Toriyama, siano stati introdotti sul pianeta Cereal dei cambiamenti piuttosto significativi in merito alle Sfere del Drago. Infatti, sul pianeta in cui è ambientato l’arco narrativo di Granola il Sopravvissuto le sfere hanno un aspetto diverso dal solito e anche alcuni meccanismi sono cambiati.

Le Sfere del Drago di Cereal sono molto più piccole, ne bastano solo due per evocare il Drago Toronbo e, cosa più importante, i desideri non devono assolutamente essere espressi a cuor leggero poiché c’è un pesante prezzo da pagare affinché possano realizzarsi. Infatti, il Drago Toronbo ha reso ciò piuttosto chiaro proprio davanti a Granola. Coloro che desiderano ottenere maggiore forza e potenza dovranno mettere in ballo la durata della propria vita: il desiderio sarà concesso, a patto che la vita di chi lo ha espresso venga accorciata di alcuni anni.

Ci sono però alcuni personaggi, nella serie di Dragon Ball, che probabilmente sarebbero comunque disposti a sottoscrivere il patto pur di ottenere la potenza che cercano da sempre. Vediamone cinque.

dragon ball super saiyan goku vegeta yamcha sfere del drago toronbo cereal granolah

Potrebbe interessarti:

DRAGON BALL SUPER: I 5 PERSONAGGI COSÌ POTENTI CHE NEMMENO UN SAIYAN SI SOGNEREBBE DI AFFRONTARE

1 – Mr. Satan

Lo conosciamo come un uomo orgoglioso e arrogante che si è fatto prendere un po’ alla testa quando è riuscito a vincere il titolo di campione mondiale di arti marziali (grazie a un mix di abilità e fortuna).

Mr. Satan è sempre stato molto bravo a convincere chi aveva intorno della sua fantomatica potenza, attraverso abilità di persuasione non indifferenti. Nonostante sia vero che è dotato di poteri e abilità che lo rendono più forte di un normale umano, è comunque molto lontano dall’essere il migliore del mondo come cerca sempre di far credere.

Il potere concesso da Toronbo potrebbe quindi essere un’occasione piuttosto allettante per Mr. Satan, che probabilmente accetterebbe di vedersi la vita ridotta pur di poter dare finalmente una base solida alla sua reputazione..

2 – Yamcha

Combattente di grande talento, ha dimostrato diverse volte di essere per merito tra gli umani più potenti della Terra quando era all’apice del suo potere. Da Dragon Ball Z in poi, però, il potere di Yamcha ha subito un lento e costante declino che lo ha portato addirittura al non essere nemmeno più preso in considerazione come un possibile membro della squadra dell’Universo 7 nel Torneo del Potere.

Il Drago Toronbo sarebbe in grado di ridare a Yamcha il suo potere perduto, che gli permetterebbe di tornare a combattere e a farsi valere. Yamcha è considerato un guerriero molto debole in comparazione ai suoi alleati Saiyan, ma le Sfere del Drago di Cereal ne risolleverebbero la reputazione. È proprio questa la ragione per cui Yamcha potrebbe essere tentato di utilizzarle per diventare più forte.

3 – Pilaf

Sin da che si ricordi, l’obiettivo di Pilaf è sempre stato quello di diventare padrone del mondo, ma i suoi sogni di potenza vengono sempre ostacolati da Goku e dai suoi alleati. Nonostante non rappresenti una minaccia di tipo fisico, Pilaf è molto ostinato oltre che spietato e senza scrupoli.

Proprio per queste sue caratteristiche, non sorprenderebbe vederlo tentare il tutto per tutto pur di realizzare il suo sogno. L’ego di Pilaf, davanti a una simile possibilità, lo accecherebbe dal vedere l’intero quadro della situazione e lo spingerebbe a usare le Sfere del Drago di Cereal per evocare Toronbo e chiedergli di diventare il più potente dell’universo.

4 – Zamasu

Zamasu considera i mortali degli esseri inutili, malvagi e dalle dubbiose capacità di giudizio. Anzi, è così convinto di ciò che vuole eliminare tutti i mortali e per farlo non si è mai fatto alcuno scrupolo: ha ucciso il suo maestro per sfruttare il suo potere per i propri obiettivi, si è impossessato del corpo di Goku ed ha acquisito l’immortalità. Solamente Zeno è riuscito a fermare la strage di Zamasu.

Probabilmente, per riuscire a ottenere la forza necessaria a compiere il suo obiettivo apocalittico, Zamasu non si farebbe alcun problema nel richiedere a Toronbo la forza necessaria. Il fatto che la sua vita sarebbe ridotta considerevolmente verrebbe ritenuto un fattore insignificante in confronto al poter realizzare l’eliminazione totale dei mortali.

5 – Nappa

L’arrogante, distruttivo e sadico Nappa ha sempre dimostrato abbastanza platealmente la sua crudeltà. Spesso ha permesso alla sua rabbia di avere la meglio su di lui, spingendolo ad agire senza pensare. Dopo che Vegeta lo tradisce e lo uccide, Nappa rimane con un irrealizzato desiderio di vendetta nei confronti del principe dei Saiyan.

Anche se non compare in Super, essendo un personaggio guidato dall’irascibilità, è plausibile credere che arriverebbe anche ad accettare il compromesso del Drago Toronbo pur di vendicarsi di Vegeta. Dopotutto, la morte non è cosa nuova per lui e difficilmente lo spaventerebbe.

Articoli correlati

Condividi