Dr Commodore
LIVE

One Piece 1059: il ritorno di Rayleigh in una situazione disperata [SPOILER]

Nel capitolo 1059 di One Piece sono state effettuate tantissime rivelazioni, da quelle più scioccanti a quelle più attese ed eccitanti. Per una volta, il tema principale non riguarderà la ciurma di Cappello di Paglia ed il viaggio che essi si trovano ad intraprendere, almeno, non sarà così per la maggior parte del capitolo.

Le novità più recenti riguardanti il capitolo 1059 rivelano come ad essere protagonisti di queste nuove pagine non saranno Luffy e i suoi compagni, che invece otterranno un piccolo spazio nelle pagine finali. Al loro posto, invece, ci saranno diversi personaggi particolarmente attesi, tra i quali l’adorata e affascinante Boa Hancock, ed il terribilmente potente e imperscrutabile Barbanera.

In aggiunta, però, alcuni alleati di Luffy fanno comunque la loro apparizione: mentre Sabo è stato uno dei più richiesti sin da quando sono state diffuse diverse notizie riguardo i fatti accaduti al Reverie, c’è una persona in particolare di cui si erano perse le tracce, ma che nel capitolo 1059, inaspettatamente, giunge per risolvere una situazione particolarmente drammatica: Silver Rayleigh.

one piece rayleigh

One Piece 1059, il ritorno di Silver Rayleigh

Come abbiamo detto, tra i ritorni inattesi del capitolo 1059 vi è Silver Rayleigh: egli è considerato una vera e propria leggenda vivente soprannominato come il “Re oscuro” ed essendo stato uno dei più importanti membri della ciurma di Gol D. Roger. Egli lo ha seguito anche fino all’ultima isola testimoniando insieme a lui la verità dietro il One Piece, l’inestimabile tesoro che Roger ha voluto nascondere per fare in modo che le nuove generazioni si adoperassero per trovarlo.

Oltre a ciò, però, SR ha avuto un ruolo chiave anche per lo stesso Luffy: nelle isole Saobody i due s’incontrarono, e il vice di Roger notò una somiglianza marcata tra lui e il suo vecchio capitano. Dopo l’incredibile guerra per la supremazia, Luffy e Rayleigh strinsero un rapporto speciale, con il primo che decise di fare da mentore al secondo, addestrandolo nell’utilizzo dell’Haki.

Rivolgendo lo sguardo al suo ruolo in questo nuovo capitolo, Rayleigh è intervenuto in modo importante per impedire l’ulteriore avanzata di Barbanera ad Amazon Lily e la disfatta di Boa Hancock: con il suo intervento, egli ha infatti fermato il terribile Yonko, permettendo così alle Kuja e alla potente piratessa di non venire sopraffatta da Teach, il quale dimostra un’imprevista resistenza al potere dell’imperatrice Kuja. Questa inoltre è la seconda volta che Rayleigh soccorre Boa Hancock, dopo averla riportata a casa quando era appena sfuggita alla schiavitù dei Nobili.

In aggiunta, il ritorno di Rayleigh era stato paventato già diversi capitoli indietro: quando è stato rivelato il Frutto di Luffy nel suo stato risvegliato, Rayleigh ha visto sul giornale notizia riguardante Luffy e le sue prodezze a Wano; a quel punto, egli ha affermato come fosse il momento di “incontrarsi di nuovo”, lasciando intendere come l’ex vice di Roger avesse la volontà di trovare nuovamente Luffy, per un motivo non ben precisato ma che molto probabilmente avrà a che fare con Joy Boy o qualcosa ad esso connesso.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE 1059, SVELATA LA NUOVA TAGLIA DI BARBANERA [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi