Dr Commodore
LIVE

L’omaggio a One Piece in Dragon Ball Super che molti non hanno notato

Lo studio d’animazione Toei Animation è diventato negli anni uno degli studi dai titoli anime più prestigiosi, amati e riconosciuti nell’industria e in tutto il mondo, vantando opere come Dragon Ball, One Piece, Sailor Moon, Digimon e molti altri franchise dalla popolarità globalmente indiscussa.

Essendo queste delle opere capaci di attrarre numerosi fan e appassionati, e condividendo molto spesso lo stesso tipo di pubblico, non sembra poi così inusuale vedere gli amanti di una certa serie essere anche interessati ad un’opera differente nella storia e nei personaggi, ma comunque appartenente allo studio e dal target prettamente shonen.

Un esempio lampante riguarda il rapporto che i fan hanno con One Piece e Dragon Ball: entrambe sono serie estremamente popolari, con i loro fan più appassionati, e difficilmente chi è fan di una di queste opere non è a conoscenza dell’altra e viceversa. La stessa Toei è ovviamente conscia di questo, e forse anche per tale ragione in un episodio di Dragon Ball Super ha voluto fare un riferimento decisamente poco velato a One Piece, e che forse non molti ricordano o hanno notato.

dragon ball super one piece
a pun

Il riferimento a One Piece in Dragon Ball Super

L’episodio di Dragon Ball Super a cui si riferisce è in realtà piuttosto vecchio: si tratta della puntata numero 17, titolata “è nata Pan… e Goku si mette in viaggio?!”, nella quale Goku scopre che Vegeta è andato ad allenarsi con Whis e lo convince ad allenarlo e partire per il pianeta di Lord Beerus.

Ebbene, un recente tweet ha riportato a galla la citazione a One Piece che probabilmente ai tempi alcuni avranno notato, ma che adesso sembra finita con l’essere dimenticata o non sufficientemente apprezzata dai fan. Verso la prima parte dell’episodio, si può vedere Crilin mentre fa una multa a Bulma per via di un parcheggio, durante questa scena il cellulare dell’umano (che ancora sfoggia la sua chioma) inizia a squillare facendoci sentire quella che è la decima opening di One Piece, titolata “We Are”.

La melodia è estremamente riconoscibile per i fan dell’anime di One Piece, e non si tratta poi di un riferimento così casuale: dopotutto, studio d’animazione in comune a parte, chi doppia Crilin nella versione giapponese è la stessa persona che dà la voce al protagonista Monkey D. Luffy, la celeberrima ed iconica doppiatrice Mayumi Tanaka.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE, ODA AVEVA GIÀ FATTO CAPIRE CHE LA FINE ERA VICINA: LO RIVELA LA DOPPIATRICE DI LUFFY

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi