Dr Commodore
LIVE

Mob Psycho 100, Google considera Reigen come un “simbolo di erotismo”

Cercare la parola “internet sex symbol” su Google, porta a risultati particolarmente curiosi: infatti, tra le immagini che principalmente appariranno, si potrà vedere Reigen dell’anime (e manga) Mob Psycho 100. Esattamente: questo particolare adulto dai poteri occulti (nel senso che sono invisibili, inesistenti, o forse egli direbbe “occultati” nel profondo) è in grado di conquistare il cuore di qualunque tipologia di persone con il suo aspetto e il suo modo di fare.

Tutto questo, però, suona come una novità inaspettata per il presidente dello studio d’animazione BONES, Masahiko Minami. Facente parte dello studio che si è occupato dell’adattamento animato di Mob Psycho, sembrava essere decisamente incosapevole della reputazione che Reigen ha nella community dell’anime, venendo considerato un sex symbol.

Lo stesso presidente dice di non aver avuto idea di come egli fosse visto in quest’ottica, descrivendolo come un personaggio un po’ infantile, ma che cerca sempre di comportarsi da adulto maturo.

anime reigen mob psycho 100

Reigen di Mob Psycho alla conquista di altri fan di anime

Masahiko trova che Reigen sia molto bello “visivamente”, ma per lui, uno dei suoi punti d’attrazione maggiori è l’interazione che egli ha con Mob: i due hanno delle caratteristiche che mancano tra loro, e per questo si completano molto bene. Un altro aspetto che il presidente di Bones trova interessante, è come Reigen fosse all’inizio un tipo isolato e riservato, ma man mano che la storia prosegue, più persone lo accerchiano e scoprono come Reigen sia un tipo divertente.

Masahiko dice come le persone tentino di mostrare la loro maturità una volta diventati adulti. Tuttavia, dice che Reigen si mostra com’è solo a sé stesso. Il presidente spiega come lui dica quello che pensa, esprimento i suoi sentimenti liberamente, che si tratti di felicità o di tristezza.

Chiede dunque in che modo il “Reigen Sex Symbol” abbia iniziato. Non abbiamo ancora potuto ottenere delle risposte, ma facendo una ricerca sul web, sembra che questo suo titolo non dispiaccia affatto ai vari fan della serie, anzi: in molti hanno accolto questa proclamazione, ritenendo Reigen un personaggio più che adatto per avere la nomea di “ragazzo anime sexy” che tanto viene ricercato sia dalle donne, che dagli uomini.

Potrebbe interessarti:

MOB PSYCHO 100, IL PRESIDENTE DELLA BONES PARLA DELL’ATTESA TRA LE VARIE STAGIONI

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi