Dr Commodore
LIVE

One Piece, l’addio di una importante alleanza addolora i fan [SPOILER]

Il capitolo 1057 di One Piece ha segnato l’inizio di una nuova era per la serie. Con il manga che spiega le vele verso il finale della storia, Eiichiro Oda ha rivelato che ci attendono numerose risposte e altrettante sorprese. I fan non vedono l’ora di vedere cosa gli riserva l’opera, ed è anche per questo che ogni settimana sono tutti in trepidante attesa delle anticipazioni dei nuovi capitoli (come sta accadendo per il capitolo 1058).

Dopo anni e anni spesi a Wano, Luffy e il resto della Ciurma dei Cappelli di Paglia è pronta a imbarcarsi verso nuove avventure. Dovranno però affrontare altri numerosi pirati come loro durante il resto del viaggio, tutti con il loro stesso obiettivo e la stessa fame nel raggiungerlo a ogni costo.

Nonostante sia fondamentale avere delle forti amicizie dalla propria parte in questo mare di ostilità, è anche vero che la lotta per il One Piece è una faccenda che riguarda le singole ciurme e i singoli pirati. Pare, quindi, che una delle migliori alleanze della Ciurma dei Cappelli di Paglia sia dovuta finire per questa ragione, senza altre possibili alternative.

eiichiro oda one piece 1057 1058 spoier

La fine di una lunga alleanza ricorda la verità nella ricerca del One Piece

La realizzazione di ciò si è avuta solo dopo diverso tempo dal rilascio del capitolo 1057 di One Piece, nonostante fosse sotto gli occhi di tutti. L’intera faccenda è iniziata quando Luffy è salito a bordo della sua nave al porto di Togake, Udon. Il Cappello di Paglia è uscito dal porto insieme alle navi di Law e di Kid.

I tre pirati hanno collaborato per tutta la saga di Wano, ma non solo: l’alleanza tra Luffy e Law è stata ancora più lunga di così. Eppure, adesso il legame tra i tre pirati è stato ufficialmente spezzato. Per la precisione, ciò è stato confermato proprio da Law che, prima che le strade tra i pirati si dividessero, ha detto: “Se mai dovessimo incontrarci di nuovo là fuori, saremo dei veri nemici. Se le persone moriranno, così sia”.

In risposta a tale affermazione, sia Luffy che Kid hanno concordato con Law. Anche se lo scambio è avvenuto in modo pacifico, la questione è piuttosto chiara: Law ha ricordato a tutti, in modo piuttosto diretto, che lì fuori, in mare, quando si è alla ricerca del One Piece si è tutti contro tutti.

Il popolarissimo trio, che è riuscito ad abbattere due Imperatori a Wano, adesso dovrà dimostrare di valere anche singolarmente, senza i propri alleati al fianco. Giunge così al termine una delle alleanze più amate dei fan. Alcune delle loro reazioni su Twitter, in merito alla decisione narrativa di Oda, sono state:

“È una sensazione strana che Law e Luffy adesso vadano per strade separate. Dopo 10 anni… la loro alleanza ha avuto un impatto enorme sulla storia, è pazzesco. Sono sicuro che potranno di nuovo contare l’uno sull’altro in futuro. Luffyi, Law e Kid sono come Roger, Barbabianca e Oden.”

“L’unica cosa che mi ha deluso è se questo è tutto ciò che otteniamo dalla separazione di Rufy e Law. Risalgono ai tempi di Sabaody e siamo arrivati dove siamo solo grazie alla loro alleanza. Se tutto ciò che otteniamo è quella conversazione (e con Kid tra tutte le persone), allora è una grande “L” da parte di Oda”

“Mi manca già l’allenza tra Luffy e Law con Kid! Erano così divertenti”.

Fonte: ComicBook

Articoli correlati

Condividi