Dr Commodore
LIVE

Tony la Tigre porta i suoi Frosties su Twitch ed avvia la sua carriera da VTuber

Abbiamo visto VTuber di ogni genere apparire su YouTube e Twitch in questi ultimi mesi, dalle ragazze anime agli animali antropomorfi: questa situazione, però, è in realtà solo la punta dell’iceberg di ciò che il mondo dello streaming di personaggi “fittizi” potrebbe in realtà offrire.

Vi ricordate come, nella vostra infanzia, era pieno di personaggi in stile cartoon nelle pubblicità di vari prodotti mirati ai bambini? Ebbene, proprio queste mascotte potrebbero essere ben presto le prossime “star” del Vtubing sulle varie piattaforme streaming, e l’ondata sembra cominciare già con la tigre più conosciuta nel mondo dei cereali, ovvero Tony la Tigre.

Insieme ai suoi cereali Frosties di Kellogg’s, Tony arriverà per la prima volta in assoluto e proprio in questi giorni su Twitch, portando con sé tutto il sapore zuccherato del latte mescolato ai suoi cereali tanto classici quanto deliziosi.

tony la tigre twitch frosties latte

Tony la Tigre diventa VTuber su Twitch

La mascotte “furry” di Kellogg’s ha ricevuto per l’occasione un’articolazione facciale, venendo poi tradotta in un modello 3D da VTuber affinché egli possa unirsi alla schiera di popolari streamer che andranno a giocare ad un titolo battle royale sulla piattaforma viola, proprio nel corso di questa settimana, venerdì 19 agosto. In aggiunta, pare che sfoggerà anche il suo PC da gaming, alimentato dai nutrienti del latte.

Twitch logo

Il progetto è nato da una collaborazione tra Kellogg’s e lo studio di partnership di Twitch con i brand, continuando grazie a ciò anche il trend sempre più presente di VTuber legati a compagnie e aziende affermate in vari settori industriali, e che in questo modo assottigliano di volta in volta il confine tra streaming e pubblicità.

Da anni il VTubing ha trovato la sua popolarità in Giappone, ma una volta giunto in Occidente è esploso in modo significativo, arrivando ad essere utilizzato anche dalle compagnie e brand di diverse tipologie. Ricordiamo tra i primi Wendy e la sua “non propriamente” VTuber che ha fatto dirette su Fortnite, arrivando anche a siti di streaming di anime e serie TV come Crunchyroll e Netflix.

Potrebbe interessarti:

TWITCH, L’IDEA DI UNA NOTA STREAMER: OFFRE SUE FOTO HOT A CHI LA RIANIMA SU WARZONE

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi