Dr Commodore
LIVE

One Piece Red, il dubbio sul finale: rende vana l’esistenza di una persona cara a Shanks? [SPOILER]

Avvertenza: per coloro che non vogliono ricevere spoiler riguardanti il film di One Piece Red, consigliamo vivamente di non continuare oltre con la lettura. Potreste incorrere in importanti dettagli soprattutto per quanto riguarda la sua trama e i personaggi della storia, e in questo caso verranno anticipati anche elementi riguardanti il finale del film. Se non volete avere alcuna anticipazione a riguardo in modo da non rovinarvi l’esperienza narrativa, suggeriamo allora di non proseguire verso le prossime righe. Se invece siete curiosi o non vi preoccupano gli spoiler, beh, continuate pure.

One Piece Red ha fatto il suo debutto ufficiale in Giappone solo pochi giorni fa, e sin da subito ha iniziato a macinare numeri importanti e a classificarsi come una delle produzioni cinematografiche più redditizie nel cinema giapponese, superando addirittura i guadagni di Jujutsu Kaisen 0.

Per coloro che sono andati a visionare la pellicola nei cinema in Giappone è stato realizzato e consegnato anche un volume speciale per il film, denominato “4” Billion” e che va a narrare alcuni particolari su One Piece Red, mostrando i commenti di Eiichiro Oda, le bozze da egli disegnate, e informazioni inedite ma ufficialmente canoniche per il personaggio di Shanks. A proposito di ciò, dei leaker riportano come Eiichiro Oda abbia effettuato una rivelazione importante per quanto riguarda il finale del film e il destino di Uta, e da ciò emergono anche dei dubbi per quanto riguarda il suo personaggio nel manga.

one piece red shanks

One Piece, la fine di Uta e cosa significa per la storia

Queste parole, come abbiamo detto, sono giunte da parte di alcuni leaker. Non sono dunque del tutto verificabili o confermate, ma sembra che anche le dichiarazioni di diversi utenti giapponesi e francesi che hanno potuto visionare il film corrispondano a quanto raccontato da loro.

Uta-One Piece Red

Un leaker in particolare che ha fornito i vari dettagli su “4 Billion” negli scorsi giorni, ha così rivelato il destino riservato ad Uta, mettendo un grande punto interrogativo sulla possibilità di poterla vedere nuovamente o meno all’interno di One Piece, almeno per quanto riguarda eventuali incontri futuri con i Mugiwara o con Shanks stesso.

Da quanto viene detto in “4 Billion” da Eiichiro Oda, Uta finisce con l’avviarsi verso la morte nella parte finale del film. Ecco le parole esatte:

“Rifiuta la medicina di Shanks. È tutto troppo doloroso e vuole solo fuggire nel mondo dei sogni. Canzoni di angeli che arrestano la furia di tutti. Dove il Vento Soffia: una canzone della sua infanzia… Uta morente.”

La morte di Uta è visibile in modo più o meno esplicito verso la fine del film, dopo che essa rifiuta una medicina per dormire da parte del “padre”. Quando Shanks e la sua ciurma sono sul punto di lasciare l’isola, prima di ciò si riuniscono per dare l’ultimo saluto alla bara con all’interno Uta.

Tuttavia, essendo parte della storia del film, non è detto che questa situazione valga anche per la Uta inserita nel manga; dopotutto, gli eventi che avvengono nel film non sono canonici, e quindi non sono mai avvenuti nell’opera cartacea. Eppure, se si considera come un elemento che caratterizza il personaggio (con il suo destino trascritto anche in 4 Billion, volume con informazioni canoniche per l’opera) allora potrebbe essere un altro discorso.

In aggiunta, ricordiamo anche le parole di Eiichiro Oda nel suo commento sul film, che dichiara come “non si tratta di morire, ma di fuggire”, sollevando così altri dubbi sulla possibilità di rivedere o meno Uta.

Si tratta di un personaggio che Oda ha creato espressamente per il film, ma che ha voluto rendere canonico facendolo anche apparire all’interno del manga negli ultimi capitoli, seppur attraverso dei flashback o ministorie separate. Davvero l’autore ha deciso allora di “ucciderla” nonostante tutto ciò, rendendone quindi vana l’esistenza? Forse Oda voleva che il legame che Shanks ha avuto con Uta spiegasse il suo atteggiamento nei confronti di Luffy? E la sua morte avvenuta nel film è canonica anche nel manga?

Nel recente capitolo Uta parla di voler creare una Nuova Era, e questo è stato uno dei suoi propositi anche all’interno del film. Non sappiamo allora fino a che punto il suo personaggio e le sue azioni siano canoniche nel manga, ma in ogni caso aspettarsi un’apparizione all’infuori dei ricordi di Shanks o delle ministorie sembra rimanere una possibilità molto difficile da realizzare.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE, IL PRIMISSIMO INCONTRO TRA SHANKS E ROGER DISEGNATO DA EIICHIRO ODA

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi