Dr Commodore
LIVE

POCO F4 5G, il consiglio tech del giorno

La fortuna degli smartphone Android è sempre stata quella di offrire soluzioni più economiche, ma che comunque mantenessero un ottimo rapporto qualità/prezzo. Qualcomm ha aiutato in questo con i suoi processori, in particolare lo Snapdragon 870: un chip erede dei fortunati Snapdraogn 865/865+, che offre prestazioni da top di gamma al giusto presso.
E il POCO F4 5G è sicuramente uno degli smartphone più interessanti a utilizzare questo processore.

Presentato poche settimane fa, POCO F4 5G è dotato di uno schermo AMOLED da 6.67″ con risoluzione FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz. Il vetro protettivo è un Corning Gorilla Glass 5, ed è presente il supporto al Dolby Vision e all’HDR10+; la luminosità massima arriva a 1300 nit.

Il processore è il già citato Qualcomm Snapdragon 870, una CPU Octa-Core basata sulla piattaforma Qualcomm Kryo 585; la GPU è la Adreno 650, affiancata dal modem X55 che porta il supporto alle reti 5G. Poco F4 è disponibile con 6GB o 8GB di RAM LPDDR5, e i tagli di memoria disponibili (UFS 3.1) sono da 128 GB o 256 GB. La batteria ha una capacità di 4500 mAh.

Poco F4

La fotocamera posteriore presenta tre sensori posti sul retro: oltre alla fotocamera principale da 64 Megapixel (MP), POCO F4 è dotato di una fotocamera ultra grandangolare da 8 MP, con FOV da 119° e un obiettivo macro da 2 MP; la registrazione video con la fotocamera posteriore raggiunge i 4K 60fps. La fotocamera frontale invece è da 20 MP.

Per quanto riguarda la connettività wireless, POCO F4 supporta il Wi-Fi 6, il Bluetooth 5.2, il GPS (oltre Galileo e Glonass) e le reti 5G. Il software è basato sull’interfaccia MIUI 13 e Android 12; è presente una porta USB-C.

Potete acquistare POCO F4 5G (8/256 GB) presso Amazon.it a questo link

Poco F4

Articoli correlati

Condividi