Dr Commodore
LIVE

Elon Musk e la polemica sull’Italia: “Di questo passo non ci saranno più persone”

In qualche modo Elon Musk riesce sempre a essere al centro dell’attenzione. Prima l’acquisto (anzi no) di Twitter, la cui offerta è ancora in sospeso (anche se nelle ultime ore si parla di un possibile rilancio), in quanto il fondatore di tesla vuole vederci chiaro sul numero di account bot e fake presenti sul social creato da Jack Dorsey nel 2006. Poi l‘accusa di presunte molestie sessuali (che Musk smentisce fortemente) ai danni di una hostess, per cui il noto imprenditore avrebbe pagato per il suo silenzio. Nel bene o nel male quindi Elon Musk continua a essere presente a livello mediatico, anche grazie a dichiarazioni piuttosto forti come quelle di un paio di giorni fa.

E questa volta al centro delle polemiche ci siamo anche noi italiani. Proprio su Twitter, l’imprenditore americano stava commentando un grafico del Wall Street Journal che mostrava il tasso di natalità di vari paesi. Dopo aver parlato di quello degli Stati Uniti (che è al di sotto dei livelli minimi da circa 50 anni) e di altri come Corea del Sud e Hong Kong (i paesi che stanno avendo il crollo più rapido), Musk si è concentrato anche sul nostro paese. Infatti, dopo che un utente ha postato un altro grafico riguardante l’Italia, mostrando i dati in maniera più specifica, Musk ha risposto così:

“L’Italia non avrà più persone se questo trend continuerà”.

Elon Musk

I numeri confermano le affermazioni di Elon Musk

Per quanto l’analisi non sia particolarmente approfondita, i numeri confermano che negli ultimi anni il nostro paese ha il tasso di natalità tra i più bassi di sempre. Infatti il numero medio di figli per donna nel 2021 si è attestato a 1,25 (fonte Istat), mentre il tasso di sostituzione è 2,1. Qualcuno in risposta ha provato a far notare a Elon Musk che a causa della situazione economica, in questo periodo risulta difficile riuscire a mantenere uno o più figli. In risposta l’imprenditore ha fatto notare che:

contrariamente a quanto molti possono credere, più una persona è ricca, meno figli ha. Io sono una rara eccezione. La maggior parte delle persone che conosco non ha figli o ne ha solo uno.

Sappiamo che il buon Elon è effettivamente un’eccezione alla regola, considerando che lo scorso marzo è nata Exa Dark Sideræl (non facciamo domande), settima figlia dell’imprenditore.

Articoli correlati

Matteo Pignagnoli

Matteo Pignagnoli

23 anni, laureato in scienze della comunicazione con l'obiettivo di diventare giornalista. Appassionato sin da piccolo di gaming e sport, mi interesso anche di anime, manga e musica.

Condividi