Dr Commodore
LIVE

Project Cambria, Zuckerberg ci svela come funziona il visore a Realtà Mista

La volontà di Meta di investire nello sviluppo di tecnologie VR è emerso chiaramente già quando Mark Zuckerberg, nel lontano 2014, ha deciso di acquisire Oculus VR. Da allora, la società ha compiuto molti passi importanti in questo settore, come ad esempio Oculus Quest 2, un visore All-In-One pensato per il grande pubblico.

Il prodotto più innovativo dal colosso tech potrebbe però arrivare già nel corso di quest’anno: si tratta di Project Cambria, un nuovo visore pensato non per la Realtà Virtuale, bensì per la Realtà Mista, ossia una via di mezzo tra la Realtà Virtuale e la Realtà Aumentata.

Lo stesso Mark Zuckerberg, Amministratore Delegato di Meta, ha presentato proprio su Facebook, la tecnologia legata al suo nuovo visore.

LEGGI ANCHE: Meta Store: nasce il primo negozio fisico dell’azienda

Project Cambria

Project Cambria mostra la sua tecnologia

A differenza di un visore Realtà Aumentata, che si avvale di una serie di lenti semi-trasparenti su cui sono proiettate delle immagini olografiche, Project Cambria presenta delle speciali camere che permettono di mescolare la realtà con dei video a colori direttamente nel visore interno. Di conseguenza, il risultato finale sarà più immersivo rispetto alla Realtà Aumentata, ma meno rispetto a quella Virtuale.

In realtà, questa feature è già presente nell’Oculus Quest 2, salvo che funziona solo con video in bianco e nero e a bassissima risoluzione. Viceversa Project Cambria renderebbe possibile utilizzare video a colore in alta risoluzione, al fine di rendere l’esperienza più realistica e gratificante.

First look at mixed reality on our next headset codenamed Project Cambria. This demo was created using Presence Platform, which we built to help developers build mixed reality experiences that blend physical and virtual worlds. The demo, called “The World Beyond,” will be available on App Lab soon. It’s even better with full color passthrough and the other advanced technologies we’re adding to Project Cambria. More details soon

Mark Zuckerberg

Meta avrebbe sviluppato questo prodotto sia per scopi personali, come l’intrattenimento, sia per scopi professionali, come, ad esempio, nell’ambito progettistico. Oltre a questo, Zuckerberg ha accennato che Project Cambria potrebbe essere utilizzato anche per il fitness e per estendere virtualmente il monitor di un computer.

Da ultimo, l’AD di Meta ha annunciato che “The World Beyond”, l’applicazione demo per la Realtà Mista, sarà presto disponibile sull’App Lab di Oculus Quest 2. Questa permetterà all’utente di esplorare la Realtà Mista attraverso un visore VR.

Facebook Meta peggior azienda 2021 Yahoo

Fonti: Facebook, CNET

Articoli correlati

Condividi