Dr Commodore
LIVE

I 10 finali peggiori possibili di One Piece

One Piece sta andando avanti da decenni, e seppur sembra si stia incamminando verso la sua fase finale molti fan sono intimoriti dal modo in cui la sua conclusione potrebbe essere portata a compimento.

Il timore nei confronti di finali anti-climatici, poco sensati, scontati o che in generale deludono il più delle volte ogni tipo di aspettativa dei fan più fedeli, è d’altronde sempre dietro l’angolo. Oltretutto, visto che più a lungo una serie va avanti, maggiormente articolata e complicata diventa la sua chiusura, queste paure diventano ancora più prorompenti se si pensa a una serie come One Piece.

Dunque, mentre ci troviamo a osservare che tipo di sviluppi intraprenderà la storia in questi prossimi capitoli, andiamo allora a prepararci mentalmente per almeno 10 dei finali peggiori possibili che One Piece potrebbe avere, sperando con tutto il cuore che queste previsioni non si esaudiscano realmente.

one piece

I 10 peggiori finali di One Piece

Prima d’iniziare questo elenco di tremendi e indesiderabili finali, ricordiamo come questi siano scenari del tutto ipotetici, evitando di soffermarci troppo puntigliosamente su eventuali dettagli: quelli che leggerete, saranno le conclusioni che nessun fan desidererebbe vedere. Resta chiaramente il rischio d’incorrere in spoiler minori nel caso non stiate seguendo la serie, dunque se non avete ancora avuto modo di recuperare One Piece, armatevi di pazienza e iniziate a leggerla!

1) La storia si ripete

One Piece si conclude con la morte di Luffy in un modo identico a quella di Roger, venendo giustiziato e dando il via all’ennesima nuova era della Pirateria. Questo evento porta quindi a un nuovo ciclo dell’intera storia, senza che nulla sia essenzialmente cambiato rispetto a prima.

2) Potere dell’amicizia

Come tutte le serie mirate ad un pubblico giovane, il finale di One Piece porta ad uno degli insegnamenti più importanti con la scoperta della reale identità dello “One Piece”: il reale tesoro è in realtà gli amici che si sono creati lungo la propria strada.

3) Bad Ending

Come uno dei peggiori finali, possiamo considerare anche la vittoria di uno degli antagonisti di One Piece: pensiamo a cosa potrebbe accadere se Barbanera riuscisse a trionfare su tutti, dando così il via ad un’era di Oscurità, diventando l’unico dominatore dell’intero mondo.

4) Code Geass

Joy Boy è uno dei personaggi più misteriosi di One Piece, e si conosce molto poco di chi fosse realmente, escludendo alcuni accenni e riferimenti sparsi nei vari capitoli. Per questo motivo, Eiichiro Oda avrebbe modo di sfruttare questa tela ancora da rivelare per creare qualcosa che lascerebbe i fan di stucco: in realtà, Luffy e Joy Boy sarebbero la stessa persona, con Luffy che torna indietro nel tempo per diventare Joy Boy.

5) C’era una volta

Tutta la storia della ciurma di Cappello di Paglia, delle mirabolanti avventure piratesche, delle amicizie generate, degli scontri superati e delle leggende scoperte, viene narrata da Brook di fronte alle tombe dei protagonisti, oppure davanti ad un pubblico di bambini assuefatti da quest’incredibile racconto.

6) Rinascita

Il destino di Luffy era segnato da tempo: egli è in realtà la reincarnazione dello stesso Joy Boy, e per questa ragione il fato aveva già scritto la sua vittoria come cosa certa. Da predestinato, Luffy ottiene il successo non per via del suo sudore o duro lavoro, ma grazie alla volontà che regola l’universo.

7) L’ultimo a morire

Per una qualche ragione, si arriverà al punto in cui Law userà la sua incredibile tecnica per donare a Luffy l’immortalità. Dopo ciò, quest’ultimo si troverà a vivere più a lungo di chiunque altro, vedendo i suoi compagni ed amici abbandonarlo a causa della vecchiaia, mentre egli rimane l’unico a testimoniare l’impresa dell’ottenimento del One Piece.

8) Ripensamento

Sappiamo come Garp sia un tipo molto impulsivo e provi un fortissimo affetto per la sua famiglia. Lo schieramento che lui potrebbe scegliere nella battaglia finale, andrebbe potenzialmente a cambiarne il risultato. Il suo legame con Luffy è più solido di quello che ha costruito in tutti i suoi anni nella Marina, ed è per questo che lo scenario peggiore che potremmo immaginare sarebbe vedere Garp non più dalla parte della sua famiglia, mirando invece ad essere il più grande dominatore del mondo.

9) – Ti prego, no

Questo è certamente uno dei finali che creerebbe una fortissima discussione sul lavoro costruito sinora da Oda: in realtà il cattivo finale è Shanks il Rosso, e Luffy si troverà costretto a sconfiggerlo.

10) Spin-off con lo stampino

Tutto si concluderà con una nota di maturità e positività; Luffy finirà con lo sposarsi con chi preferisce, mettendo al mondo suo figlio Buffy e dando così il via ad una nuovissima serie di One Piece, denominata per l’occasione Two Pieces: The Next Pirate Generation.

Potrebbe interessarti: ONE PIECE: 5 LEZIONI DI VITA CHE LUFFY CI HA IMPARTITO

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi