Dr Commodore
LIVE

Dubai Porta Potty: influencer ed escrementi in bocca, lo strano trend diventato virale

La nuovissima e disgustosa moda, sembra ormai essere diventata virale sui social media, in particolare su TikTok: stiamo parlando della Dubai Porta Potty.

Innanzitutto, come è nato il meme della Dubai Porta Potty? Seppur non sia del tutto chiaro come il trend sia nato, sicuramente non è un fenomeno sconosciuto in quanto, questi tipi di fetish, sono abbastanza diffusi. Se proprio volessimo porci un interrogativo, è sconosciuto il perché ciò riguardi in particolar modo uomini Arabi, dato che questo genere di tendenze non sono mai prerogativa di un determinato nucleo demografico.

Dubai Porta Potty

Attraverso il sito KnowYourMeme, possiamo avere un’infarinatura generale riguardo la nascita grazie all’utente Altruisticriminal; egli avrebbe aggiunto la definizione del termine in data 25 dicembre 2021.

Secondo le sue parole, esso è indicato come l’atto di una influencer di recarsi a Dubai per farsi ca**re in bocca da uomini Arabi per una grande quantità di denaro.

Il 25 aprile 2022, la TikToker @Chennifar ha postato un video sulla piattaforma nel quale spiegava in cosa consistesse la Dubai Porta Potty, ottenendo 3 milioni di visualizzazioni e 156 mila mi piace in una sola settimana.

@chennifar Stay safe ❤️❤️ #chennifar #chennifarupdate #chennifarsound #dubaiportapotty ♬ Tension horror suspense Tension BGM 3 minutes(1138799) – kakumaru

In aggiunta, diversi utenti su Twitter hanno postato meme sul fatto di aver preso visione del video e di ritenersi disgustati subito dopo. Su Twitter e TikTok, il termine è andato in tendenza sotto il tag #dubaiportapotty tra fine Aprile e inizio Maggio.

Perché il trend Dubai Porta Potty è considerato razzista?

Secondo un post di TikTok creato da @ebrahim_ka, l’argomento è sulla bocca di tutti nell’ultimo periodo, riguardando influencer e modelle di Instagram che vengono contattate da uomini a Dubai che pagherebbero milioni di dollari per svolgere gli atti citati nel paragrafo precedente.

Secondo l’utente, una modella si sarebbe pronunciata affermando:

Tutti gli uomini ricchi di Dubai contattano le ragazze per questi atti. Sono disgustosi. Ognuno di loro ha lo stesso fetish.

Il TikToker commenta dicendo che si tratta di una generalizzazione, in quanto egli stesso è di Dubai e si considera un uomo ricco. ebrahim_ka afferma di non avere certi fetish, spiegando di come conosce le famiglie più ricche di Dubai e di non aver mai sentito nulla a riguardo di questa pratica, imputando il tutto come razzista nei confronti della comunità.

In conclusione, egli afferma che non esistono prove del fatto che gli uomini riportati nel video siano effettivamente arabi; nei video che lui stesso ha visionato, infatti, i volti erano completamente censurati.

Fonte: distractify.com

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi