Dr Commodore
LIVE

La CIA raggiunge il popolo Russo che si oppone alla guerra in Ucraina attraverso YouTube

La CIA, l’agenzia di spionaggio facente parte del governo federale degli Stati Uniti d’America, sembra aver trovato un modo per riuscire a prendere contatto con i Russi contrari alla guerra in Ucraina. La CIA si è pronunciata attraverso le seguenti parole:

Stiamo provvedendo a rendere disponibili istruzioni, in lingua russa, su come contattarci. Esso potrà avvenire attraverso il nostro Dark Web o grazie a una VPN affidabile. La nostra finalità prevede che gli individui possano sentirsi liberi di contattarci dove e quando desiderano.

L’agenzia ha rilasciato, nella giornata di lunedì, istruzioni testuali in lingua russa su diversi tipi di social media, tra cui Facebook, Instagram e anche YouTube, una delle poche applicazioni non ancora bloccate dal Cremlino.

Qua sotto vi mostriamo il video della CIA (in forma testuale) pubblicato sulla piattaforma:

il video, così come le altre spiegazioni fornite sui diversi social, riporta le esatte istruzioni su come accedere al sito dedicato.

Per potervi accedere, bisogna adoperarsi di un browser chiamato Tor (the onion router), che permette di proteggere l’identità dell’utente attraverso la crittografia del propria cronologia.

La CIA spera possa aiutare, oltre ai cittadini, anche gli stessi soldati russi che attualmente si trovano in Ucraina; essi, infatti, sembrano trovarsi col morale a terra, venendo anche riportati casi nei quali gli ordini non sono rispettati o che gli equipaggiamenti vengono sabotati.

Facebook e Instagram sono state bloccati in Russia dopo l’inizio dell’invasione, anche se alcune persone sembrano aver trovato un modo per accedere alle piattaforme attraverso VPN; diversi report hanno specificato di come la domanda per VPN in Russia sia aumentata a dismisura dopo la decisione presa dal Cremlino.

CIA

Cos’è e di cosa si occupa la CIA?

La CIA (Central Intelligence Agency) è un’agenzia di spionaggio civile del governo federale degli Stati Uniti d’America, facente parte dell’United States Intelligence Community, che rivolge le sue attività all’estero. L’agenzia venne costituita dal presidente statunitense Truman nel 1947.

Quando venne creata, aveva la funzione di creare una struttura di studio e analisi delle informazioni riguardanti la politica estera, successivamente il ruolo e le funzioni si sono evolute e variegate; prima che nel 2004, durante la presidenza di George W. Bush e a seguito degli attentati dell’11 settembre 2001 e dell’avvio della War on Terror, venisse approvato l’Intelligence Reform and Terrorism Prevention Act il direttore della CIA, oltre che guidare tale agenzia, aveva il ruolo di responsabile di tutti gli apparati di intelligence degli Stati Uniti.

Nonostante abbia ottenuto risultati come la localizzazione e l’uccisione di Osama bin Laden, la CIA si è macchiata di gravi responsabilità avendo condotto programmi controversi come le extraordinary rendition e impiegando tecniche di interrogatorio delle proprie fonti anche attraverso l’utilizzo della tortura. Inoltre ha attuato svariati interventi illegali in territorio estero atti a favorire gli interessi degli USA, assassinando molti personaggi di rilievo come il presidente del Burkina Faso, Thomas Sankara, e organizzando pesanti ingerenze nella politica di altri stati sovrani.

Fonte: cbsnews.com

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi