Dr Commodore
LIVE

Will Smith si scusa anche con Chris Rock attraverso un post su Instagram

Ormai sono passate più di 24 ore da quando Will Smith, dopo lo “scherno” nei confronti della moglie, si è alzato in piedi sul palco per tirare un poderoso schiaffo a Chris Rock. Lo scherzo in questione riguarderebbe la parola G.I. Jane rivolta all’alopecia che affligge Jada Pinkett Smith.

Per contestualizzare il tutto, G.I. Jane (Soldato Jane) è un film del 1997 diretto da Ridley Scott; il titolo si basa su un gioco di parole tra il nome della protagonista e G.I. Joe. L’alopecia, invece, è una malattia che ha come conseguenza la diminuzione della qualità e della quantità di capelli o la loro totale scomparsa; il riferimento è dato proprio dal fatto che Demi Moore, durante la pellicola, si rade la testa in segno di ribellione, facendo scaturire la battuta partorita dalla mente di Chris Rock.

Ormai tutti avranno visto la clip innumerevoli volte, generando i meme più disparati e causando ancora più visibilità al gesto (anche se molto probabilmente ne saremmo comunque venuti tutti a conoscenza ugualmente, anche senza i vari edit). Dopo il colpo inferto, Will Smith si è recato nuovamente al proprio posto inveendo “tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua c*zzo di bocca!“, lasciando scandalizzato Rock.

L’attore si è visto comunque ridere e scherzare durante la trasmissione degli Oscar ma, dopo aver vinto il premio per Miglior Attore per la sua interpretazione in King Richard, si è lasciato andare alle lacrime producendo un discorso riferito, almeno parzialmente, alla vera storia di Richard Williams, definendolo come “assiduo difensore della propria famiglia“.

Will Smith scuse

Le scuse rilasciate da Will Smith su Instagram

Durante la premiazione, Will Smith si è voluto scusare con l’Academy Of Motion Picture Arts And Sciences (promotrice degli Oscar) ma, nello specifico, non si è scusato con Chris Rock.

Tuttavia, qualche ora fa, l’attore si è pronunciato attraverso un post su Instagram scusandosi infine con Rock, sostenendo anche il messaggio:

La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva, il mio comportamento è stato inaccettabile e inscusabile

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Will Smith (@willsmith)

Continua affermando:

Gli scherzi fanno parte del lavoro ma, quando ciò ha preso in causa la malattia di mia moglie, non ci ho più visto e ho reagito impulsivamente ed emotivamente. Sono imbarazzato per quello che ho detto a Chris Rock, e ci tengo a scusarmi anche con l’Academy e tutti coloro che hanno lavorato a King Richard.

Prima di rilasciare questo commento, la LAPD (Los Angeles Police Department) ha confermato che Chris Rock si è rifiutato di sporgere denuncia nei confronti di Will Smith; l’Academy, nel mentre, ha annunciato che prenderà conseguenze in merito alla faccenda.

Academy Awards Will Smith

Fonte: avclub.com

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi