Dr Commodore
LIVE

Studio Ghibli, il Ghibli Park aprirà il 1° novembre

Sono ormai passati 5 anni da quando lo storico produttore dello Studio Ghibli Toshio Suzuki e il governatori di Aichi Hideaki Ōmura annunciarono la costruzione di un nuovo parco dedicato alle opere dello studio d’animazione chiamato Ghibli Park. Oggi, finalmente, Suzuki e Omura hanno annunciato che il parco aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 1° novembre.

Va precisato però che non tutte le aree del parco saranno visitabili al momento dell’apertura. Il 1° novembre si potranno infatti visitare tre aree: Ghibli no Daisōko (Magazzino Ghibli Gigante), Seishun no Oka (La collina della Giovinezza) e la Dondoko Mori (Foresta Dondoko).

Il Ghibli no Daisōko sarà un gigantesco edificio di 2.4 acri (ossia 9600 metri quadrati), grande quattro volte tutto il Museo Ghibli, mentre la Foresta Dondoko sarà ispirata interamente al film Il Mio Vicino Totoro. L’area comprenderà una ricostruzione del tempio visto nel film, oltre ad una gigantesca statua di legno di Totoro alta 5.2 metri. Una ricostruzione lunga 21 metri della nave de Il castello del cielo sarà presente, ma non si sa se farà parte di un’area specifica.

Nella seconda metà del 2023 apriranno invece le aree Mononoke no Sato (Villaggio della Principessa Mononoke, ispirato appunto al film Principessa Mononoke) e Majo no Tani (La Valle delle Streghe, ispirata per la maggior parte a Kiki, Consegne a Domicilio). In quest’ultima sarà presente anche la ricostruzione della casa di Bella Yaga e Mandragora dal film Earwig e la Strega, oltre ad un ristorante in mattoni di 956 metri quadrati che si troverà in riva ad un lago.

Il sito del Comitato del Turismo della prefettura di Aichi ha pubblicato una prima pubblicità del parco (lunga ben 4 minuti) per commemorare l’annuncio.

La costruzione del parco è iniziata nel luglio 2020, ad opera della Kajima Costruction. Il parco è grande 7.4 ettari dei 194 dell’area dell’Aichi Expo Memorial Parc, dove si è tenuto l’Expo del 2005. I lavori di design sono invece iniziati nel 2019. Il budget totale ammonta a 34 milardi di yen, 31 per la costruzione e 3 per i design.

Lo staff del parco si aspetta minimo 1 milione di visitatori all’anno quando saranno aperte le prime tre aree e 1.8 milioni di visitatori quando tutte le aree saranno aperte. Per rendere gestibile questo previsto afflusso di clienti, sono stati aggiunti 1500 posti parcheggio e delle misure per controllare il traffico.

Fonte: Anime News Network.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi