Dr Commodore
LIVE

Il Daredevil di Ben Affleck potrebbe tornare, secondo un rumor

È assodato, quando è previsto nei prossimi mesi un film Marvel, ecco che iniziano a sbucare da tutte le parti rumor di diverso genere. Alcuni vengono confermati, altri no. No Way Home si è fatto attendere e i rumor circolati in rete mesi prima hanno aiutato a creare quel particolare clima che si respirava in sala a metà dicembre.

In questo lavoro i ragazzi di BigScreenLeaks su Twitter si dimostrano un buon partito, portando sul social blu notizie interessanti che vogliamo vedere confermate o smentite, a seconda dei nostri gusti.

Ecco cosa è sbucato nel loro profilo.

Per ovvie ragioni questo doveva rimanere un segreto, ma Marvel si è senza dubbio messa in contatto con Ben Affleck per un cameo come Daredevil. Hanno mandato dei contratti preliminari al suo team ma non so come si è risolta la situazione.

In seguito BSL ha ripreso il tweet e precisato che hanno ricevuto la notizia fra ottobre e novembre e che, se la cosa dovesse andare in porto, dovrebbe apparire in Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

LEGGI ANCHE “Doctor Strange 2: trapelano nuove importanti informazioni sul film [SPOILER]

Ben Affleck e il suo passato come Daredevil

Ben Affleck prima di vestire i panni del cavaliere oscuro di Gotham ha iniziato la sua carriera da supereroe con Marvel, interpretando l’avvocato di Hell’s Kitchen. Era il lontano 2003 e Daredevil si affacciò al cinema in quel periodo in cui si lavorava alle prime trasposizioni cinematografiche dei supereroi, ma l’idea di creare un grande universo condiviso doveva ancora avere luce.

Sebbene non fu esattamente un disastro al botteghino, Daredevil non riuscì mai a convincere la critica e dopo l’uscita del dimenticato spin-off Elektra nel 2005, Marvel rinunciò a progetti futuri sul supereroe. Tutt’oggi il tomatometer di Rotten Tomatoes arriva a malapena al 44% per la prima esperienza Marvel di Ben Affleck.

Una piccola curiosità: Ben Affleck girò un cameo come Daredevil per Elektra, ma questo fu tagliato nel montaggio finale.

Aspettiamo la prossima primavera per vedere cosa ci riserverà il multiverso, il quale potrebbe potenzialmente portare ad archi narrativi inediti.

La trama di Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Dopo gli eventi di Spider-Man: No Way Home (2021), la prima stagione di Loki (2021) e WandaVision (2021), Dottor Strange, avendo usato la sua magia per manipolare il tempo e lo spazio con un incantesimo proibito, ha aperto le porte al Multiverso. Per ripristinare un mondo in cui tutto sta cambiando, Strange chiede l’aiuto di Wong e di Wanda Maximoff, ma una terribile minaccia incombe sull’umanità e sull’intero universo, e questa minaccia assomiglia proprio a Dottor Strange.

doctor strange 2 daredevil cameo

Il secondo capitolo di Doctor Strange uscirà nelle sale italiane il 4 maggio.

Vi piacerebbe rivedere Ben Affleck in un film Marvel? Credete possa dare qualcosa a questo universo?

Fonte: CBR

Articoli correlati

Condividi