Dr Commodore
LIVE

One Piece, Eiichiro Oda non guarda i video di YouTube sull’opera

One Piece è una serie che va avanti da più di vent’anni, quindi è normale che alcuni appassionati abbiano iniziato anche a fare video dedicati all’opera di Eiichiro Oda, che vanno dalle parodie alle recensioni ai video teoria di cosa accadrà in futuro, su cosa sarà il One Piece eccetera.

Alcuni di questi YouTuber sono anche seguitissimi, e registrano migliaia di visualizzazioni a video. A seguirli saranno sicuramente altri fan dell’opera, visto che Oda ha da poco rivelato di non vedere video di YouTube sulla serie.

Nella sezione di Domande e Risposte contenuta all’interno del centounesimo volume del manga (uscito in Giappone il 3 dicembre), Oda ha risposto a svariate domande tra cui una in cui gli veniva chiesto se guardasse i video analisi dell’opera su YouTube. A quella domanda il fumettista ha risposto così:

“Li conosco, e ho visto qualche video di tanto in tanto. Sono sorpreso della loro conoscenza. Le loro previsioni degli eventi futuri potrebbero anche essere corrette, quindi faccio in modo di non vederle”.

One Piece

Oda ha poi aggiunto che sarebbe pericoloso dare così tanto peso alle opinioni dei fan sull’internet, in quanto teme che sarebbe tentato di omettere alcuni contenuti dalla serie (come le spiegazioni dei poteri e degli avvenimenti), cosa che renderebbe poi la storia inaccessibile a molti lettori. Il suo obiettivo è sempre stato quello di creare una serie che possa coinvolgere i lettori su più livelli.

Nonostante questo, non vuole imporre alcun controllo sui contenuti creati dagli YouTuber, e anzi, vuole incoraggiare i fan a creare qualsiasi contenuto desiderino. Durante questo discorso ha citato anche Nakama ga Iro Tube, un programma trasmesso sul canale YouTube ufficiale di One Piece dove vengono ospitati alcuni YouTuber fan dell’opera.

Oda, One Piece

La serializzazione di One Piece è iniziata il 19 luglio 1997, e conta al momento 1034 capitoli. Il 2021 è un anno importante per l’opera, in quanto il manga ha raggiunto i 10000 capitoli e i 100 volumi, mentre l’anime ha superati 1000 episodi. Recentemente è stata pure rivelata la copertina del manga preferita dall’autore.

Seguite degli youtuber che parlano di One Piece? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: ANN

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi