Dr Commodore
LIVE

Francesco Pannofino tornerà a doppiare Green Goblin? Un suo post social sembra suggerirlo

L’uscita di Spider-Man: No Way Home è sicuramente l’evento più atteso di questo fine 2021 per i nerd e appassionati di supereroi di tutto il mondo. Il suo debutto nella sale italiane è attesto per il 15 dicembre, e sembra proprio che non ci siano rinvii che tengano.

L’ultimissimo trailer ha acceso ulteriormente i riflettori sul nuovo film di Spider-Man con Tom Holland. I fan italiani dell’amichevoli arrampicamuri di quartiere si sono accorti però di una mancanza nel doppiaggio: la voce di Francesco Pannofino per il Green Goblin di Wiliam Dafoe, com’era avvenuto nel primo Spider-Man del 2002 di Sam Raimi. Al posto del noto doppiatore e protagonista della fortunata serie Boris, a doppiare Dafoe nel trailer è stato Rodolfo Bianchi.

E proprio l’assenza di Pannofino è stata oggetto di discussione da parte dei fan italiani, che hanno chiesto a gran voce la sua presenza nel doppiaggio “finale”. E così potrebbero andare proprio le cose, stando a un post social di pochissimi minuti fa caricato proprio di Francesco Pannofino.

LEGGI ANCHE: Spider-Man: No Way Home, rilasciato l’ultimo trailer con Tom Holland

Green Goblin Francesco Pannofino Spiderman

Francesco Pannofino e Green Goblin

Qualche giorno fa vi avevamo dato notizia proprio di questo fermento nei fan italiani, che inizialmente hanno dato vita a diverse petizioni su Change.org proprio per chiedere il doppiaggio di Francesco Pannofino di Green Goblin. Successivamente, hanno iniziato a commentare sotto le pagine social dell’attore, ottenendo come risposta dal diretto interessato: “chiedete a Warner Bros.” (in Italia è lei a occuparsi della distribuzione in Italia dei film dei film Sony).

Ebbene, pochi minuti fa il doppiatore ha pubblicato tramite la propria pagina Instagram un post dalla didascalia misteriosa, con scritto semplicemente “Fatto”, seguito da due emoji e dalla foto di Green Goblin e di Wiliam Dafoe nei panni di Norman Osborn.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Francesco Pannofino (@fpannofino)

Si potrebbe interpretare come una conferma da parte di Pannofino del suo ritorno come doppiatore di “Norman Osborn”? Al momento non è dato saperlo.
C’è da dire che manca davvero poco alla distribuzione del film in Italia e il doppiaggio “finale” probabilmente sarà stato già completato, quindi qualsiasi richiesta anche da parte dei fan a Warner Bros. potrebbe non sortire effetto.

Vero è che da una parte, il doppiaggio dei trailer molto spesso è provvisorio: vedasi l’esempio del padre di Po, doppiato da Alessandro Rossi in Kung Fu Panda 2 e nei trailer del terzo capitolo; ma alla fine, a dar voce al personaggio in Kung Fu Panda 3 è stato Paolo Marchese. Inoltre, JJJ Abrams chiamò addirittura Ewan McGregor perché rilasciasse due linee di dialogo per Star Wars Episodio VII: Il Risveglio della Forza nemmeno due settimane prima della sua distribuzione al cinema.

Vedremo se arriveranno conferme ufficiali da parte di Sony, Warner Bros. o dallo stesso Francesco Pannofino.

Articoli correlati

Condividi