Dr Commodore
LIVE

Call of Duty: Vanguard, un leak rivela una futura collaborazione con L’attacco dei Giganti

La scorsa settimana è uscito il nuovo capitolo della serie Call of Duty, Vanguard, sviluppato da SledgeHammer e pubblicato come di consueto dalla Activision.

Il titolo è ovviamente già popolare, ma negli ultimi giorni ha attirato anche l’attenzione dei fan degli anime con un leak che svelerebbe una collaborazione tra lo sparatutto e la serie manga e anime L’attacco dei Giganti di Hajime Isayama.

L’utente @DRAKEHURLEYYT ha recentemente fatto un datamine del titolo di SledgeHammer, riuscendo a trovare nei file di gioco pure il modello delle spade del Corpo di Ricerca di cui fanno parte Eren, Mikasa, Armin, Levi e altri personaggi dei Giganti.

L’utente aveva postato la sua scoperta su Twitter, per poi cancellarla poco tempo dopo perché non pensava che fosse un’informazione che non andasse ancora condivisa. Altri utenti hanno però postato nuovamente l’immagine delle due spade trovate da DRAKEHURLEYTT. Nei commenti alcuni utenti hanno scritto di sperare per la presenza non solo delle spade, ma anche di una skin di Levi Ackermann, dicendo anche che ci starebbe bene in un setting ispirato alla Seconda Guerra Mondiale.

La collaborazione tra i due franchise sarà probabilmente annunciata in futuro da Activision. Non è la prima volta che la serie di Isayama ha delle collaborazioni speciali con dei videogiochi o altri tipi di opere. Una delle più recenti è sicuramente quella tra i Giganti e i vari personaggi della Sanrio.

L’attacco dei Giganti è stata la prima serie di Isayama, ed è stata serializzata sulla rivista Bessatsu Shonen Champion dal 2009 al 2021. I suoi 139 capitoli sono stati racchiusi in 34 volumi, pubblicati in Italia dalla Planet Manga. L’adattamento anime del manga è iniziato nel 2013, e conta finora 4 stagioni. Le prime tre stagioni sono state prodotte dallo studio Wit, mentre la quarta è prodotta dallo studio Mappa. La seconda e ultima parte della quarta stagione debutterà a gennaio.

Call of Duty: Vanguard riporta la campagna della serie nel periodo della Seconda Guerra Mondiale dopo WWII. La storia vede la nascita di una squadra speciale nell’ultimo periodo della guerra. Come gli altri capitoli della serie ha le modalità Multiplayer e Zombie.

Call of Duty

State giocando a Vanguard? Scrivetecelo nei commenti!

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi