Dr Commodore
LIVE

Boruto: lo scontro tra Naruto e Isshiki entra nelle tendenze Youtube

L’ultimo episodio dell’anime Boruto: Naruto Next Generations sta volando in alto nelle classifiche di YouTube, grazie all’epica battaglia tra Naruto e il nuovo nemico Isshiki Otsutsuki.

Isshiki è il membro del clan Otsutsuki più pericoloso che sia mai apparso all’interno del franchise di Naruto e Boruto.
Il clan Otsutsuki è un antico clan di esseri celesti descritti anche come alieni, dal quale proveniva anche Kaguya.
In quanto specie parassita, hanno trascorso migliaia di anni attraversando il cosmo per eseguire la volontà Otsutsuki, una dottrina che impone ai membri del clan di consumare l’energia vitale e il materiale genetico di altri mondi per poter evolvere continuamente, con l’obiettivo finale di raggiungere lo status di divinità.

Per sconfiggere la nuova minaccia e riuscire a proteggere Boruto e l’intero Villaggio della Foglia, Naruto ha dovuto conferire con il Nove Code a cui è legato e prendere una decisione drastica: sbloccare un nuovo potere chiamato Baryon Mode, che dà a Naruto il potere di combattere Isshiki, a costo della propria vita!

Spoiler dell’episodio 217 di Boruto: Naruto e Isshiki a confronto

L’avvertimento di Kurama a Naruto è stato abbastanza chiaro: la modalità Baryon sblocca più potere di chakra di quanto Naruto abbia mai esercitato. Questo potere è talmente grande che sta divorando il chakra normale di cui Naruto ha bisogno per vivere. In sostanza, l’Hokage accende il fuoco del suo potere fino al calore incandescente, anche se ciò finirà col bruciarlo dall’interno.

Non sorprende che i nuovi poteri di Naruto in modalità Baryon siano piuttosto impressionanti da vedere. Non è solo il solito power-up in termini di potenza, velocità e resistenza; il nuovo potere consente di fare cose come spostare senza sforzo oggetti enormi usando una potente aura a nove code fusa sulla sua forma umana.

Sfortunatamente il costo della modalità Baryon si fa sentire molto rapidamente, poiché Naruto è lasciato con la sua forza vitale del chakra in bilico. Tuttavia la scommessa ripaga: i poteri della nuova forma consentono a Naruto di estrarre la forza vitale di Isshiki ad ogni colpo, lasciando all’Otsutsuki solo pochi minuti di vita ed obbligandolo a ripiegare, salvando così Boruto ed il villaggio.

Da tanto tempo i fan di Boruto aspettavano che l’anime entrasse nelle fasi calde e, per ora, non sono rimasti delusi.
Un ritorno alle origini che ricorda molto la trasformazione di Naruto in Sage Mode e ciò ha lasciato gli spettatori in estasi, tanto da far entrare, in USA, nelle tendenze Youtube un video di 2 minuti che faceva da teaser all’episodio.

Che sia finalmente la redenzione per l’anime di Boruto, ampiamente criticato sia dai fan di nuova generazione che da quelli di vecchia data?
Le premesse ora sembrano esserci tutte; non ci resta che goderci lo spettacolo e sperare che le puntate anonime e piene di filler di Boruto siano ormai solo un brutto ricordo.

Ricordiamo inoltre che il manga di Boruto: Naruto Next Generations non originariamente non era né scritto né disegnato da Masashi Kishimoto, l’autore di Naruto; egli copriva solo il ruolo di supervisore.
Nel Novembre 2020 però l’autore Ukyo Kodachi si dimise e Kishimoto in persona subentrò alla scrittura.
Quindi per il futuro possiamo aspettarci un cambio di registro in positivo per Boruto con l’inserimento di tutti quegli aspetti che resero grande Naruto ai suoi tempi.

Fonte: Comicbook

Articoli correlati

Matteo Comin

Matteo Comin

Sono Matteo, scrivo da Desenzano (BS), Studio Scienze della comunicazione e lavoro in un cinema multisala. Sono appassionato, come tutti voi, di tutto ciò che riguarda la cultura nerd, in particolar modo di anime e manga.

Condividi