Dr Commodore
LIVE

180 kimimimi: il trailer dell’anime incentrato sull’ASMR

Siete soliti rilassarvi guardando video o livestream ASMR? Allora adesso avrete un anime che potrebbe fare per voi: la serie di corti 180 kimimimi (abbreviazione di 180 Byo de Kimi no Mimi no Shiawase no Dekiru Ka?, ossia Posso rendere felici le tue orecchie in 180 secondi?).

L’ASMR, conosciuto anche come risposta sensoriale meridiana autonoma, è una risposta nervosa che crea negli individui una sensazione di rilassamento quando si ricevono dei determinati stimoli visivi e sonori. La serie ha per protagonista Akari Sawake (chiamata anche Genko-san), una ragazza che ha una vera e propria passione per gli ASMR e che sfida le proprie compagne di classe a creare contenuti ASMR della durata di 180 secondi (3 minuti). I personaggi romperanno spesso la quarta parete, rendendo gli spettatori dei partecipanti nelle vicende (perché insomma, chi non avrebbe preferito questo particolare?).

Akari è l’amica d’infanzia degli spettatori, e sa che anche loro hanno una particolare predilezione per l’ASMR. Nel nuovo trailer da poco pubblicato dal sito ufficiale della serie la vediamo sperimentare mentre pulisce “l’orecchio” di un microfono dummy head.

Yoshinobu Kasai (Gleipnir) dirige l’anime presso dli studi EKACHI EPILKA (Fumikiri Jikan, Maou-sama Retry!) e Indivision, mentre Takayuki Noguchi (Shokomeza Le ragazze anelano alle terre selvagge) cura il design dei personaggi.

Shiori Mikami (Akari Akaza in Yuru Yuri, Christa Lenz ne L’attacco dei Giganti), Suzuko Mimori (Umi Sonoda nelle prime due serie di Love Live!, Asumi Furin/Cure Earth in Healin’ Good Prety Cure), Azumi Waki (Special Week iin UMa Musume: Pretty Derby, Hinata Tachibana in Tokyo Revengers), Kanae Itō (Yui in Sword Art Online), Yū Serizawa (Shera L. Greenwood in How Not to Summon a Demon Lord), Aoi Koga (Kaguya in Kaguya-sama: Love is War) e Sho Hayami (Azami Nakiri in Food War! Shokugeki no Souma) danno voce a Akari, Shūsui Kagami, Hikari Sawake, Udoku Sawake, Nanako, Kanako e Jiro.

La serie debutterà in Giappone il 14 ottobre.

ASMR

Anche se può sembrare una notizia meme, quest’anime esiste davvero. Si può dire una reazione magari analoga alla serie di corti sulle ragazze con le calze Miru Tights. Se volete delle vere e proprie notizie meme, trovate quella sul meme di SHikamaru e Kim Kardashian del Met Gala 2021 o gli ironici cosplay a tema One Piece realizzato da Low Cost Cosplay.

Avevate già sentito parlare di quest’anime a tema ASMR?Lo vedrete o ve ne terrete alla larga? Scrivetecelo nei commenti!

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi