Dr Commodore
LIVE

Nuovo trailer di God of War Ragnarok al PlayStation Showcase

Tra le esclusive più attese di tutto il mercato PlayStation c’è indubbiamente il successore di God of War. Dalla sua uscita non si è fatto che parlare di ipotetici sequel, e proprio un anno fa Sony sorprendeva tutti annunciando il work-in-progress di God of War Ragnarok. Oggi, abbiamo finalmente tra le mani il primo trailer ufficiale.

Di fatto, lo Showcase di Sony del 2020 si chiuse col botto, con un breve teaser che annunciava il gioco e proiettava la sua uscita per il 2021. Il breve filmato si limitava a riportare la frase “Ragnarok is coming” e un breve dialogo che sottolineava la necessità di essere pronti – un appello sia ai fan che ai protagonisti della serie.

God of War 2

Il nuovo trailer di God of War Ragnarok

Il finale di God of War spalancava la porta su un intero universo narrativo, legato sia alla mitologia norrena che a quella greca. In particolare, nel nuovo filmato promozionale, il personaggio e l’identità di Atreus svolgono un ruolo essenziale. Di fatto, dopo la fine di God of War, Kratos e il figlio scoprono il segreto della madre, che porta a bussare alla porta di casa del semidio greco, proprio il figlio di Odino: Thor.

Il gioco si conclude con un momento di stallo tra Kratos e Thor e vediamo in questo nuovo trailer che nel sequel sarà centrale la potenziale guerra di Asgard, il Ragnarok, la cui causa è proprio la presenza di Kratos. Alle prime immagini relative all’evoluzione del rapporto padre-figlio tra i protagonisti seguono numerosi momenti di gameplay in cui sono messe in luce tante novità.

Partendo dai combattimenti, è evidente che Kratos potrà ancora contare sulle armi che lo hanno accompagnato nel primo viaggio nella mitologia greca, le Lame del Kaos e l’ascia Leviathan. Queste presentano nuovi tipi di attacco tra prese e knock-out.

La voce di Thor accompagna i momenti di gameplay e le cutscene, rendendo note le intenzioni di Odino: dare la caccia ed eliminare Kratos ad ogni costo.

Il nuovo capitolo di God of War va annunciare quanto detto da Cory Balrog nel lontano 2018, che affermava la volontà di proseguire con la storia di Kratos, non limitandosi alla mitologia greca, integrando prima quella norrena e poi in futuro la mitologia egizia o Maya, alludendo al fatto che coesistono più mitologie all’interno del mondo di gioco.

Come annunciato poco prima dell’estate dal Capo di Playstation Studios Amsterdam, God of War Ragnarok sarà disponibile anche per PlayStation 4, analogamente alle prossime esclusive Sony – come Gran Turismo 7 e Horizon Forbidden West.

Commodoriani cosa ne pensate? Siete fan della serie? Attendete la prosecuzione delle avventure e dei drammi di Kratos? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli correlati

Riccardo Retez

Riccardo Retez

Alla deriva nel mare della pop culture ho fatto dei videogiochi prima una passione, poi uno studio e infine un lavoro. Scrivo, curo e creo contenuti dentro, fuori e intorno ai mondi videoludici.

Condividi