Dr Commodore
LIVE

Shaman King, alcuni protagonisti si ritrovano assieme in questi cosplay

Ora che il nuovo adattamento anime di Shaman King è arrivato su Netflix, è il momento migliore per portare cosplay riguardanti l’opera di Hiroyuki Takei.

Alcuni cosplayer hanno deciso di travestirsi da alcuni dei personaggi principali della serie (Yoh Asakura, lo spirito Amidamaru, Anna Kyoyama e i fratelli Ren e Jun Tao) e di posare assieme in alcune foto di gruppo, postate poi su Instagram dall’utente hiko-wan (la ragazza travestita da Jun Tao).

Nella didascalia della foto sono stati ovviamente creditati i vari ragazzi che hanno partecipato: groro66 (Yoh), melon_cos (Amidamaru), natsumitw (Anna) e rolan666 (Ren). Le quattro foto sono state invece scattate da Hayato (conosciuto anche come ayudog).

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da HIKO (@hiko_wan)

Il nuovo adattamento di Shaman King è iniziato in Giappone lo scorso aprile. Joji Furuta (The Seven Deadly Sins: Il ritorno dei dieci comandamenti) dirige la serie presso lo studio Bridge (Yu-GI-Oh! Sevens!), con Shoji Yonemura (Guin Saga) e Satohiko Sano (Talentless Nana) alla sceneggiatura e al design dei personaggi. Yuki Hayashi (My Hero Academia) compone la colonna sonora. Megumi Hayashibara (doppiatrice giapponese di Anna) ha eseguito le sigle dei primi 13 episodi, l’opening “soul salvation” e la ending “Boku no Yubisaki“. Nana Mizuki esegue la seconda opening, “Get Up! Shout!“, mentre Yui Horie eseguie la seconda ending, “Adieu“. La band saji (opening di Kageki Shoujo!) eseguirà la terza ending, “Hazuki“.

I primi 13 episodi della serie sono arrivati su Netflix il 9 agosto, e i successivi arriveranno prossimamente. La serie avrà in totale 52 episodi ed adatterà per intero le vicende del manga.

Cosplay, Shaman KIng

La storia parla di Yoh Asakura, un ragazzo in grado di vedere gli spiriti fin da piccolo perché è il discendente di un’antica famiglia di sciamani. Trasferitosi a Tokyo per frequentare le scuola, Yoh fa amicizia con un coetaneo di nome Manta, che incontra al cimitero mentre parla con gli spiriti.

Il vero motivo per cui Yoh si trova Tokyo, però, è un altro: partecipare allo Shaman Fight, un torneo tra sciamani che si svolge ogni 500 anni, il cui vincitore viene eletto Shaman King, il più potente sciamano del pianeta (considerato anche come un messia) che trasforma la grande distruzione del mondo in una grande rigenerazione, unendosi al Grande Spirito durante questo processo. Ren Tao, discendente anch’esso di un’antichissima famiglia di sciamani cinese, sarà uno dei rivali principali che Yoh che dovrà affrontare.

Cosa ne pensate di questo cosplay di gruppo? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi