Dr Commodore
LIVE

Green Pass in vendita su Telegram: 300€ a nucleo familiare

Sono giorni concitati per la discussione sul Green Pass.

Dal 6 agosto il Green Pass sarà un documento praticamente essenziale per accedere a qualsivoglia tipo di attività e intrattenimento. Nell’isteria generale di chi vorrebbe accaparrarselo il prima possibile e non sa come ottenerlo, c’è chi ci ha fondato un business.

Il caso nasce su Telegram: un canale infatti si professa come “l’unico in Europa ad avere questo servizio”, ovviamente sotto un pagamento tutt’altro che simbolico.

Le cifre infatti variano tra i 100€ del singolo Green pass digitale, 120€ per quello cartaceo, e spuntano persino dei “pacchetti famiglia” di costo variabile tra i 300€ e i 500€, a seconda del numero di componenti del nucleo familiare.

green pass

green pass

Che si tratti di truffa agli acquirenti, o che si configurino i reati legati alla produzione di documenti falsi non è definito, ma vi invitiamo vigorosamente a non utilizzarlo, specialmente in quanto lo Stato Italiano ha messo a disposizione diversi metodi, tutti gratis e legali, per ottenere il vostro Green Pass.

Green pass: i modi legali e gratis per ottenerlo

Al fine di rendere il servizio accessibile in modo semplice ed immediato a tutti i cittadini che ne hanno bisogno, il decreto prevede numerosi modi e canali di richiesta del certificato. 

Per ottenere la certificazione Green Pass si potrà quindi:

  • accedere con spid o tessera sanitaria o documento di identità a questo sito
  • accedere al sito dei Fascicoli Sanitari Elettronici della propria regione
  • scaricare ed accedere all’app Immuni, inserendo i dati della propria tessera sanitaria e i codici del tampone/certificato di guarigione
  • scaricare e accedere all’app IO
  • chiedere aiuto a farmacisti o medici di base, che potranno reperire la certificazione attraverso codice fiscale e tessera sanitaria del richiedente

Il certificato sarà digitale o cartaceo, corredato da un QR code che ne contiene le informazioni essenziali, un codice identificativo unico e tutti i dati relativi alle vaccinazioni, tamponi o certificazioni eseguiti per la richiesta del Green Pass.

Articoli correlati

Martina Cappello

Martina Cappello

Instancabilmente amante delle storie, le legge, le guarda, le gioca e talvolta le scrive. Ingegnere di giorno, incontraddicibile fangirl di notte.

Condividi