Videogames

eFootball: reveal ufficiale del nuovo PES Free-to-Play

eFootball Logo con Messi

PES cambia nome e si trasforma in eFootball, nuovo titolo di simulazione calcistica Free-to-Play atteso per l’autunno di quest’anno

A distanza di pochi ore dal reveal ufficiale del gameplay FIFA 22, Konami mette le sue carte in tavola presentando quello che sarà il diretto rivale del simulatore calcistico firmato EA ma con una novità scottante: eFootball, il nuovo gioco dai creatori di PES (conosciuto in Giappone con il titolo “Winning Eleven”), sarà infatti Free-to-Play ed uscirà nell’autunno di quest’anno. Il gioco è previsto, al momento, soltanto in edizione digitale.

Di seguito il trailer ufficiale.

Dalla pagina ufficiale del titolo Konami, apprendiamo le prime informazioni a riguardo: il gioco, oltre a essere completamente gratuito al lancio, è atteso per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S, Xbox One, Windows 10, Steam e anche per dispositivi mobile iOS e Android.

“Tutto è iniziato con l’ambizioso obiettivo di istituire un punto di riferimento per il calcio videoludico.
Eravamo determinati a ricreare l’esperienza calcistica definitiva, dall’erba sul campo ai movimenti dei giocatori, passando per il pubblico dello stadio.

Per raggiungere questo scopo rivoluzionario, abbiamo progettato un motore di gioco nuovo, con un sistema di animazioni rivisto e comandi migliorati.

 

Inoltre, eFootball diverrà, con il tempo, “interamente cross-platform” e sarà costantemente supportato attraverso l’introduzione di nuove funzionalità, modalità ed eventi con il passare delle stagioni.

Di seguito, la Roadmap ufficiale che potete trovare collegandovi al sito sopracitato.

Roadmap di eFootball

La Roadmap copre le due stagioni che chiuderanno l’anno corrente e prevede le seguenti novità:

  • Inizio Autunno:
    – Matchmaking cross-generation (PS5 vs PS4; Xbox Series X/S vs Xbox One)
    – Match locali con alcune delle squadre più famose, tra le quali spiccano FC Barcelona, Juventus, Manchester United e molte altre;
  • Autunno:
    – Modalità Team Building (nome da confermare);
    – Campionati Online (Nome da confermare);
    – Sistema di Match Pass;
    – Matchmaking cross-platform tra console e PC;
  • Inverno:
    – Matchmaking cross-platform completo tra console, PC e dispositivi mobile;
    – Supporto a controller mobile compatibili;
    – Tornei eSport professionali; 

Il nuovo motore grafico, sviluppato per l’occasione, sarà accompagnato da un nuovo sistema di animazioni, sviluppato grazie alla tecnologia “Motion Matching“, la quale garantirà una quantità di animazioni quattro volte superiori rispetto a quelle dei precedenti capitoli della serie: questa nuova tecnologia non sarà esclusiva next-gen ma sarà disponibile per tutte le piattaforme, compresi i dispositivi mobile.

Tra le tante star del calcio chiamate a presentare il titolo, Lionel Messi è quello che ha rubato di più la scena e si è aggiudicato il posto accanto al logo ufficiale.

Che ne pensate dell’annuncio? Siete interessati a mettere le mani sul nuovo titolo F2P Konami o vi butterete sul suo rivale EA? Come sempre, fatecelo sapere con un commento nella sezione dedicata.

L'autore

Samuele Mangia

Vivo i videogiochi da che ho memoria. Il primo grande eroe della mia infanzia è stato un uomo-melanzana senza braccia, gambe e collo.
Non ho generi preferiti: posso giocare a qualsiasi opera mi capiti tra le mani, a patto che questa mi lasci un'emozione da ricordare.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!