Curiosità Film/Serie Tv

Riemerge il provino di J.K Simmons nei panni di J. Jonah Jameson in Spider-Man di Sam Raimi

Senza nessun preavviso, è emerso su Twitter il provino di J.K Simmons per il suo ruolo in Spider-Man 

Tutti sanno che J.K Simmons nei panni di Jameson in Spider-Man è perfettamente azzeccato ma Sam Raimi ha avuto un lampo di genio fin dal provino che l’attore ha fatto nel lontano 2002.

Da qualche giorno il video del provino di J.K è emerso su Twitter, suscitando nei fan non solo tanta nostalgia per la trilogia diretta da Sam Raimi, ma anche per la sua interpretazione in Spider-Man: Far From Home nel 2019 a distanza di 17 anni dal suo ruolo iconico nei panni del capo redattore del Daily Bugle e capo di Peter Parker. 

Simmons tornerà nel nuovo Spider-Man: No Way Home deliziando i fan ancora una volta con la sua interpretazione di Jameson, con i suoi inimitabili e inconfondibili baffi.

j.k simmons

Nel video rilasciato da un canale Youtube chiamato DrJerrytownfromcity, vediamo J.K Simmons provare una delle battute del film di Raimi, precisamente quella in cui rimprovera il suo staff di aver pubblicato un articolo su Spiderman, ricredendosi nel momento in cui la sua segretaria gli comunica che tutte le copie sono state vendute in pochissimo tempo. L’interpretazione di Simmons ha colpito così tanto Raimi che ha mantenuto allo stesso modo la scena all’interno del film. 

La trilogia di Spider-Man di Sam Raimi è la più amata dai fan, con un incasso pari a 821 708 551$ in tutto il mondo, il primo capitolo batté diversi record, diventando il 3° film più visto nel 2002 (dietro a Harry Potter e la camera dei segreti e Il Signore degli Anelli – Le due torri) e, alla sua uscita, il cinefumetto con il più alto incasso globale.




Twitch!

Canale Offerte Telegram!