Dr Commodore
LIVE

One Piece 1019, ecco il Frutto del Diavolo di Yamato?

Nel capitolo 1019 di One Piece abbiamo assistito a diversi combattimenti, ma l’ultima pagina lancia diversi indizi sul Frutto del Diavolo di Yamato.

One Piece è un manga dalle numerosissime ispirazioni. Lo stesso autore più volte ha affermato di studiare mitologie, particolari eventi e personaggi storici da culture diverse. Un perfetto esempio sembra quello delle ultime pagine del capitolo 1019 di One Piece, di cui potremo avere conferma nel capitolo 1020.

Nel capitolo 1019 ci è stato mostrato lo stato attuale di quattro diversi membri della ciurma di Cappello di Paglia. Dopo la vittoria dell’ex membro della Flotta dei Sette e ultimo membro ad essersi unito alla ciurma di Luffy, Jinbe, a discapito del misterioso Generale Balzante, Who’s Who, vediamo il cuoco Sanji alle prese con l’All-Star, Queen.

Zoro è ancora totalmente ingessato ed è in attesa dell’iniezione che lo guarirà completamente al prezzo di provare il doppio del dolore per ogni colpo subito. Luffy, invece, torna finalmente cosciente e la prima cosa che urla è “CARNE!!!”. La maggior parte del capitolo però si sofferma sulla battaglia tra Franky e Sasaki mentre le pagine finali tornano finalmente allo scontro padre-figlio tra il possibile undicesimo membro della nostra ciurma, Yamato e l’Imperatore, Kaido.

One Piece 1019, il frutto del diavolo di Yamato è il Kirin?

Grazie a questo scontro, riusciamo finalmente ad avere dei primi indizi sul tipo di Frutto del Diavolo mangiato da Yamato. Un utente di Twitter nota che la forma ibrida mostrata nell’ultima pagina del capitolo 1019 di One Piece ha molti tratti in comune con la creatura mitologica conosciuta con il nome di Kirin.

E’ noto anche come qilin, kylin, kilin, k’i-lin, girin o unicorno cinese, è una creatura della mitologia cinese, coreana e giapponese simile ad una chimera. È frequentemente associato al punto cardinale dell’ovest, al posto della tigre bianca Byakko, divenendo perciò uno dei quattro animali di buon augurio assieme al drago, alla fenice, e alla tartaruga.

One Piece 1019, il frutto del diavolo di Yamato è il Kirin?

Il suo corpo è assimilabile a quello di un cervo, la sua coda a quella del bue, e la sua testa a quella del cavallo. Presenta sulla fronte un corno fatto di carne e sul dorso un manto policromo, che si differenzia dal colore giallo o bruno del ventre. È perlopiù considerato innocuo e la sua apparizione si dice essere presagio della prossima nascita di un re virtuoso o di un uomo saggio, mentre la sua uccisione o il ritrovamento del suo cadavere sono forieri di malaugurio. Può vivere fino a mille anni. È spesso rappresentato con il corpo completamente circondato da fiamme.

One Piece 1019, il frutto del diavolo di Yamato è il Kirin?

Alcuni di questi elementi sono già scorgibili in questa forma ibrida di Yamato. Inoltre, alcuni utenti, considerando le fiamme, sottolineano anche l’affinità che si creerebbe tra i Frutti del Diavolo di Yamato ed Ace. Voi cosa ne pensate? Credete che il design apparso nell’ultima pagina del capitolo 1019 di One Piece sia una forma ibrida tra Yamato e il Kirin?

One Piece 1019, il frutto del diavolo di Yamato è il Kirin?

Vi ricordiamo che potete leggere il capitolo 1019 di One Piece sull’app di MangaPlus.

Articoli correlati

Matteo Gatta

Matteo Gatta

Appassionato di storie. Che siano scritte, illustrate o filmate non importa.

Condividi