Dr Commodore
LIVE

Star Wars: Visions, al lavoro sui corti anche Trigger e Production I.G.

Star Wars: Visions presentato all’Anime Expo

Durante il suo panel all’Anime Expo, LucasArts ha mostrato un primo teaser della serie di corti antologici Star Wars: Visions. Sempre durante il panel l’azienda ha rivelato che i corti saranno 9, e che usciranno su Disney+ a partire dal 22 settembre.

Di seguito riportiamo i titoli, lo staff e la sinossi dei corti presenti nell’antologia:

1) The Duel, diretto da Takanobu Mizuno, prodotto dalla Kamikaze Douga (Pop Team Epic, Batman Ninja), design dei personaggi curato da Takashi Okazaki (Afro Samurai).

2) “Lop & Ochō” diretto da Yuuki Igarashi e prodotto da Geno Studio (Golden Kamuy). La storia sarà incentrata sulla bellezza, che verrà mostrata in tutte le sue imperfezioni.

3) “Tatooine Rhapsody“, diretto da Taku Kimura, prodotto da Studio Colorido (Pokémon: Le ali del crepuscolo) e Twin Engine. La storia di un’improbabile rock band, con cameo di Jabba the Hutt e Boba Fett.

4) “ The Twins“, diretto da Hiroyuki Imaishi (Sfondamento dei cieli Gurren Lagann) e prodotto dallo studio Trigger (Promare). La storia parlerà di gemelli schierati dal lato oscuro della forza, e esplorerà fino a che punto si spingerà il fratello per salvare la sorella.

5) “The Elder“, diretto da Masahiko Otsuka (When Supernatural Battles Became Commonplace) e prodotto dallo studio Trigger, sarà un omaggio alla relazione che intercorre tra un Maestro Jedi e un suo Padawan.

6) “The Village Bride“, diretto da Hitoshi Haga (assistente alla regia in Made in Abyss), prodotto da Kinema Citrus e con le musiche di Kevin Penkin (The Rising of the Shield Hero). Non si sa molto sulla storia del corto, ma si sa che in esso sarà inclusa la cultura giapponese riguardante le montagne.

7) “Arakiri“, diretto da Eunyoung Choi, prodotto dallo studio Science Saru (Devilman Crybaby, Keep Your Hands Off Eizouken!). La storia di un cavaliere Jedi e una principessa, ma non quelli che già conosciamo.

8) “T0-B1“, diretto da Abel Góngora (Garo the Animation), prodotto dalla Science Saru,  design dei personaggi curato da Takafumi Hori. La storia di un adorabile droide, ispirata alle opere di Osamu Tezuka (in particolare Astro Boy).

9) “The Ninth Jedi” diretto da Kenji Kamiyama (Ghost in the Shell: Stand Alone Complex, Ultraman), dallo studio Production I.G. (Haikyuu!!) con Mitsuhisa Ishikawa come produttore esecutivo. La storia di un cavaliere Jedi che deve tornare al suo ruolo per riunire e rimettere in sesto la galassia.

Star Wars

L’antologia è stata annunciata dalla Disney lo scorso dicembre durante l’Investors Day, ed è stata descritta come una “fresca e diversa visione dell’universo di Star Wars data da vari studi giapponesi”

Vedrete la serie Star Wars? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi