Anime & Manga

Sailor Moon, un tweet per le Olimpiadi genera polemiche

sailor moon-sailor-moon-usagi-bunny

Sailor Moon augura buona fortuna agli atleti giapponesi che parteciperanno alle Olimpiadi, ma la cosa non soddisfa i fan della serie

Tra poche settimane avranno inizio le Olimpiadi di Tokyo 2020, e per l’occasione si stanno preparando anche gli ambasciatori anime selezionati per l’evento.

Tra questi ambasciatori c’è anche Usagi Tsukino/Sailor Moon, che durante lo scorso weekend ha lasciato un messaggio d’incoraggiamento per gli atleti giapponesi tramite il profilo Twitter della Japanese Olympic Commitee

Nel messaggio c’è scritto quanto segue: “Spero di vedere le medaglie risplendere sui petti di tutti quanto la luna piena“, seguito dall’hashtag “Ganbare Nippon” (Vai, Giappone!). Nel tweet è incluso anche un link che rimanda ad una pagina del sito della JOC nella quale gli utenti possono scrivere un loro messaggio d’incoraggiamento per gli atleti.

Le reazioni al tweet sono state più che altro negative, visto che i fan del personaggio creato da Naoko Takeuchi si sono irritati per due motivi: il primo riguarda il fatto che con il messaggio Usagi sembri essere di parte, visto che sembra rivolgersi ai soli atleti della squadra giapponese; il secondo invece riguarda il fatto che Usagi sia stata usata per dare un messaggio del genere, contando che il paese è ancora in piena pandemia e la campagna vaccinale non è ancora partita speditamente.

In alcuni di questi commenti leggiamo cose come “Sailor Moon non avrebbe mai detto queste. I personaggi dell’anime sono usati per promozionare le Olimpiadi e per tifare solo il Giappone? Non sono per tutti gli anime?“, “Desidero che i detentori dei diritti non gli avessero mai dato il permesso di usarla in questo modo“, “Quindi le medaglie sono più importanti della vita delle persone? Questa è una macchia sull’immagine di Usagi” o “Sono triste di vedere Sailor Moon usata per scopi commerciali“.

Sailor Moon, Olimpaidi

In realtà non sorprende che il messaggio sia rivolto solo alla squadra giapponese è giustificabile dal fatto che del progetto degli ambasciatori anime delle Olimpiadi se ne occupi proprio la JOC e non al Tokyo Olympics Organizing Committee.

Gli altri ambasciatori anime delle Olimpiadi sono Goku (Dragon Ball), Astro Boy, Shin-Chan, Naruto, Jinbanyan (Yokai Watch) e varie Precure (Cure Miracle e Cure Magical di Mahou Tsukai Precure!, Cure Whip da Kirakira ☆ Pretty Cure À La Mode, Cure Yell da HUGtto! Precure, Cure Star da Star Twinkle Precure, Cure Grace da Healin’ Good Precure e Cure Summer da Tropical -Rouge! Precure).

Siete d’accoro con le critiche rivolte al messaggio? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!