Dr Commodore
LIVE

Ai Kayano è stata allontanata da Azur Lane ed Arknights: “non rispetta i fan cinesi”

Ai Kayano, doppiatrice, è stata allontanata da Azur Lane ed Arknights a causa di alcune dichiarazioni che i cinesi hanno interpretato come un’esaltazione dell’imperialismo giapponese. 

Giusto ieri vi avevamo raccontato delle recenti vicende che avevano portato alla rimozione dell’anime KonoSuba! da Bilibili, la principale piattaforma di streaming cinese dedicata agli anime. La ragione pare celarsi dietro alcune dichiarazioni della doppiatrice di Darkness, Ai Kayano, contro le quali il pubblico cinese si è immediatamente scagliato. L’allontanamento della doppiatrice non si ferma solo a KonoSuba!, ma è stata persino rimossa da Azur Lane e da Arknights, gacha nei quali doppiava alcuni personaggi. 

Il fatto risale all’11 Febbraio di quest’anno quando la doppiatrice ha dichiarato su YouTube di avere visitato il Tempio Yasukuni, descrivendolo come “piacevole”. La controversia si è immediatamente diffusa sui principali social e gruppi discord cinesi, in quanto il Tempio è indicato dalla Cina come simbolo dell’imperialismo giapponese

Alcuni, a seguito delle dichiarazioni della doppiatrice, hanno chiesto polemicamente: “come può ancora lavorare nel mercato cinese senza rispettare i fan cinesi?”

Ai Kayano Azur Lane Arknights

A poco sono servite le scuse di Ai Kayano, che ha persino rimosso il video e il Tweet in cui parla del Tempio. 

Il Tempio Yasukuni, per chi non lo sapesse, è dedicato a tutti coloro i quali sono morti prestando servizio per il Giappone, dai civili ai militari. Fu eretto inizialmente come monumento in onore dei morti durante la Guerra Boshin e la Guerra d’Indocina. Successivamente ciò è stato esteso a tutti colori i quali hanno servito in difesa del paese. 

Tale Tempio è però odiato da Cina, Corea e in generale da tutti quei Paesi che in passati si sono ritrovati assoggettati dal potere del Giappone e additato dai primi come simbolo dell’imperialismo del paese

Sembra che Ai Kayano non tornerà a doppiare i propri personaggi in Azur Lane e in Arknights neanche dopo avere chiesto pubblicamente scusa.

Una vicenda molto triste per la doppiatrice, ma speriamo non abbia ripercussioni più gravi nella sua carriera. 

Vi ricordiamo che Ai Kayano doppierà Dominique De Sade in The Case Study of Vanitas, anime dello Studio BONES che andrà in onda dal 2 Luglio. 

Fonte

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi