Dr Commodore
LIVE

PES 2022: ecco la demo aperta a tutti

Konami permette ai giocatori di provare con mano il nuovo PES 2022

Anche quest’anno l’annuale duello dei videogiochi calcistici si ripropone. EA Sports da un lato con il suo FIFA 22 Konami dall’altro con il suo PES 2022. Un duello infinito che giunge all’ennesimo nuovo capitolo, con le due produzioni che saranno chiamate a trovare novità utili a non perdere il proprio pubblico.

Negli ultimi mesi la sfida è già iniziata a colpi di licenze, con i giocatori che si preparano ad avere due titoli abbastanza spezzettati in certi casi. Grande vittima la Serie A, con diverse squadre che saranno in licenza esclusiva per PES 2022, ultima in ordine cronologico il Napoli.

Ma adesso la sfida entra nel vivo veramente. Konami ha infatti rilasciato la prima demo di PES 2022. Potete già scaricarla dagli store digitali (qui il link per la versione PlayStation e qui la versione Xbox). La demo ha un nome abbastanza particolare ma indicativo del suo scopo: New Football Game Online Performance Test. Konami vuole infatti essere sicura della qualità dei propri server e del suo sistema di matchmaking. La demo sarà disponibile da oggi 24 giugno fino all’8 luglio.

Le note complete della demo recitano quanto segue:

L’obiettivo principale del New Football Game Online Performance Test (Test prestazioni online nuovo gioco di calcio) è quello di verificare la stabilità e la qualità della connessione ai nostri server, ma anche l’efficienza del nostro sistema di matchmaking.

Nota: tutti gli elementi del gameplay (controlli, bilanciamento, ecc.) sono ancora in fase di sviluppo, quindi soggetti a modifiche e miglioramenti in futuro.

Ci auguriamo che questo piccolo antipasto ti metta l’acquolina in bocca in previsione dell’uscita vera e propria!

Programma test
24/06/2021 00:00 – 08/07/2021 00:00 (UTC) (non definitivo)
*Eventuali modifiche al programma saranno annunciate sul sito ufficiale.

Inoltre, la demo supporterà il cross-play tra generazioni differenti di console, permettendo in questo modo a Konami di testare completamente la componente online del titolo.

Proverete questa demo di PES 2022? Siete giocatori di PES storici? O magari state pensando di abbandonare FIFA in favore di quest’ultimo? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli correlati

Samuel Bianchi

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Condividi