Dr Commodore
LIVE

Twitch: Amouranth risponde al ban e definisce chi la critica “zoomer e millenial” e il suo account OnlyFans nel frattempo esplode

Dopo il ban da parte di Twitch per due delle maggiori esponenti del fenomeno ASMR e Hot Tub, Amouranth decide di dire la sua

È periodo di ban su Twitch, la piattaforma ha deciso di censurare alcuni contenuti che ritiene non molto opportuni per la community. Qualche giorno fa al centro del mirino due streamer: Amouranth e Indiefoxx.

Le due ragazze hanno un canale Twitch rispettivamente di 3,6 e 2 milioni di followers e sono due delle maggiori esponenti del fenomeno ASMR e Hot Tub. 

La caratteristica di questo tipo di stream è sussurrare o addirittura leccare il microfono. La categoria Hot Tub creata dopo le numerose live di ragazze in Jacuzzi che rispondono alle domande dei fan, è schizzata al primo posto, surclassata successivamente dalla categoria ASMR.

amouranth

I primi passi critici verso questa categoria sono stati mossi da alcuni streamer,  secondo loro la categoria Hot Tub e ASMR provocheranno ormai l’adpocalypse anche per Twitch, dato che secondo loro i vari investitori sono parecchio infastiditi nel vedere i loro prodotti associati a dei contenuti che tendono al porno, con ragazze che leccano microfoni sussurrando e cavalcano banane gonfiabili.

La streamer texana, Amouranth non è d’accordo con l’ultimo ban da parte del sito viola e si ribella su Twitter:

“Troverò sempre enormemente ironico che la generazione che ha combattuto per “i videogiochi violenti non causano un aumento di armi/crimini violenti” (sono d’accordo), sia però immediatamente pronta a voltarti le spalle e a lasciarti schiacciare dai pregiudizi come “Le ragazze che fanno Hot Tub/ASMR creano letteralmente dei maniaci che importunano altre ragazze streamer! Queste infatti sono semplicemente credenze popolari e altri fenomeni su cui le persone cercano di sorvolare o fare finta di nulla. Perché non affrontare i problemi sistemici e ridursi a incolpare qualcuno per cose che non hanno alcun fondamento nella realtà? Zoomer e Millennial sono più simili ai Boomer di quanto pensassimo!”.

In compenso, la streamer un’ora dopo il ban ha ricevuto 587 nuovi abbonati ad OnlyFans, facendole guadagnare molti soldi extra. Questo vuol dire che streamer come Indiefoxx e Amouranth producono un tipo di contenuti che attirano un pubblico specifico e non sarà di certo un ban di Twitch a impedire ai fan di seguire le loro live e i loro contenuti, ovunque essi siano.

FONTE

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 24. Ho una crush infinita per Chris Evans.

Condividi