Dr Commodore
LIVE

My Hero Academia 317 | Ferite, sangue e fango

Kohei Horikoshi continua a stupire con My Hero Academia: il capitolo 317 è una svolta all’interno del manga che vede un importante ritorno. 

Come già era intuibile dai primi spoiler, il capitolo 317 di My Hero Academia segna una nuova svolta nel cammino dell’eroe che Deku sta compiendo, sempre se di “eroe” possiamo ancora parlare a questo punto. 

Il ragazzo ne ha passate così tante in pochi mesi che ormai è profondamente cambiato, non è più il ragazzino che desidera salvare tutti con un sorriso proprio come faceva All Might. Il peso della responsabilità di essere l’erede di One for All lo ha profondamente segnato. Non cammina più guardandosi continuamente indietro, ora la sua schiena è dritta e avanza senza dubitare, ma per riuscirci ha sacrificato tante cose e ha perso la luce della speranza che brillava nei suoi occhi

Non ho paura di dirlo: Deku si sta rivelando sempre di più essere uno dei protagonisti migliori di uno shonen attualmente in corso su Jump. All’inizio di My Hero Academia eravamo abituati ad un Deku sempre allegro, accusato persino di buonismo negli ultimi capitoli, ad oggi invece il protagonista ci conferma ancora una volta quanto gli eventi delle ultime saghe lo hanno cambiato. E gli è costato tanto, è ovvio, ha pagato col proprio sogno, con tutte le speranze che una volta possedeva e ha persino dovuto respingere All Might, che così tanto ammirava. 

My Hero Academia

Tutto pur di tenere gli altri al sicuro. Deku ha capito che il cammino dell’eroe è un cammino solitario, o almeno, il suo lo è in quanto erede di One for All. Se vuole continuare ad andare avanti deve farlo da solo a costo di sacrificare la propria umanità e tutte le sue speranze

La lotta contro All for One è spietata e senza esclusione di colpi e anche lui deve essere pronto a perdere qualcosa per continuare a combatterla. 

Tuttavia non possiamo non stare male di fronte alle ultime pagine del capitolo. Stiamo male, perché infondo in 317 capitoli di My Hero Academia abbiamo lottato con Deku, sofferto per ogni arto fracassato e gioito per ogni suo piccolo successo e adesso fa male vederlo così. Fa male perché non è ci saremo mai aspettati da lui, né sicuramente ciò che lui sognava di diventare. 

Eppure, schiacciato dal peso di una crudele e spietata realtà, ha sacrificato la propria ingenuità ed ottimismo ed è diventato un eroe del quale non vediamo il volto, privo di sorriso: un eroe talmente minaccioso da non sembrare neanche tale, pieno solo di ferite e i cui abiti sono sempre sporchi di sangue e fango. 

Ma è davvero questo ciò che Deku desidera? Davvero è questo il cammino che lo porterà a diventare il più forte di tutti gli eroi?

Non ci resta che aspettare i prossimi capitoli di My Hero Academia per vedere come proseguirà la storia del nostro protagonista e come la presenza di Stain, appena tornato sulle scene, andrà ad influire sul suo percorso.

Potete leggere il capitolo 317 di My Hero Academia legalmente su MangaPlus. Presso questo link, invece, trovate tutti i nostri commenti ai capitoli precedenti.

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi