Dr Commodore
LIVE

How Not to Summon a Demon Lord, la seconda stagione arriva su Crunchyroll senza censure

I primi tre episodi della seconda stagione di How Not to Summon a  Demon Lord sono adesso disponibili in versione integrale

La seconda stagione di How Not to Summon a Demon Lord è finita da poco ma su Crunchyroll era arrivata in simulcast in versione censurata. Adesso la stagione sta però arrivando in versione integrale sulla piattaforma, sotto il titolo di How Not to Summon a Demon Lord Ω (Double Summon ver.).

Gli episodi disponibili in versione integrale sono i primi tre: “La Somma Sacerdotessa“, “Il Capitano dei paladini” e “Il rituale corrotto“.

Per ora solo gli abbonati con account premium potranno vedere gli episodi subito dopo l’uscita, mentre gli utenti con account gratuito dovranno aspettare una settimana. Prima di accedere ad essi apparirà una schermata che chiederà agli utenti se intendono procedere, visto che ci sono contenuti vietati ai minori.

Pekora, How Not to Summon a Demon Lord

L’anime racconta la storia di Takuma Sakamoto, un giocatore leggendario nel MMORPG Cross Reverie, dov’è conosciuto come il “Re dei Demoni”. Un giorno viene evocato nella forma del suo avatar in un mondo simile in tutto e per tutto a quello di Cross Reverie. Davanti a lui trova due ragazze, un’elfa e una pantherian, che lo avevano evocato con un incantesimo che le permette di controllare gli esseri evocati. La situazione, purtroppo per le ragazze, si ribalta a causa del fatto che l’abilità del personaggio di Takuma è quella di riflettere le magia, quindi si trova lui in controllo di loro.

Satoshi Kuwabara ha diretto la seconda stagione presso gli studi Tezuka Productions e Okuta Noboru, con la sceneggiatura di Kazuyuki Fudeyasu. La stagione era finita sotto i riflettori per un piccolo omaggio alla vtuber di Hololive Usada Pekora, che però è stato poi tolto nella versione integrale dopo che il comitato di produzione dell’anime ha parlato con la Cover Corp (l’azienda proprietaria di Hololive).

Vedrete questa versione senza censure? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi