Curiosità

Addio a Ken-kun, il cane che vendeva patate arrosto in Giappone

Ken-kun

Ci lascia Ken-kun, il cane imprenditore che vendeva patate arrosto

In un piccolo quartiere della citta di Sapporo, nell’isola di Hokkaido in Giappone uno Shiba Inu era diventato popolare in quanto proprietario di un chiosco in cui vendeva patate dolci arrosto.

La piccola attività denominata Dog’s Roasted Sweet Potato Stand” (Inu no Yakiimoyasan) era in realtà poco più di un self service con una dolce mascotte al suo interno.

Gli avventori infatti si avvicinavano, impacchettavano il proprio cibo e davano all’inusuale proprietario del chiosco quanto dovuto, con l’accortezza di lasciarli la somma esatta (solo 200 yen per ogni patata arrosto). Infatti come ricordava un cartello, Ken-kun era un cane, di certo non poteva dare resto!

Ken-kun

Il piccolo Shiba Inu, dal canto suo, si affacciava e abbaiava affettuosamente a chi si avvicinava alla sua popolare attività che nel corso degli anni aveva ottenuto anche una discreta popolarità internazionale, finendo addirittura su Lonely Planet.

La popolarità di Ken-kun aveva infatti valicato i confini nazionali, arrivando anche sul web dove era “titolare” di un canale YouTube e diverse pagine social e col passare degli anni il chiosco si era anche evoluto, arrivando a vendere anche mais arrosto e con una selezione di magliette con l’immagine dello Shiba Inu per tutti gli appassionati locali o turisti.

Apprendiamo oggi che purtroppo il manager a quattro zampe Ken-kun ci ha lasciato a soli 4 anni provocando dispiacere tra tutti gli avventori e tutti coloro che avevano imparato a conoscere il cane e il suo particolare business

Il chiosco continuerà a funzionare gestito dalle sapienti mani del padrone di Ken-kun, che era solito lasciare il suo fedele compagno a 4 zampe a difesa della rivendita nei momenti in cui si doveva allontanare.

L’indole amichevole del cane e la forza di internet avevano fatto il resto, creando una fama internazionale che ora si tramuterà in leggenda.

Addio Ken-kun, ci mancherai!

FONTE

 

Tags

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!