Tech

Elon Musk elogia i Dogecoin: criptovaluta cresce del 50% in 24 ore

Elon Musk Dogecoin
Elon Musk l’ha combinata ancora: chiamando i Dogecoin la “criptovaluta del popolo” ha causato una sua crescita, come già successo con i Bitcoin.

È successo di nuovo: dopo avere manifestato apertamente (anche se per meme) il supporto per i Dogecoin circa un anno fa, il CEO di Tesla ha ricominciato a pubblicare tweet per sostenere tale criptovaluta e causare una nuova ondata di investimenti sullo stile di Gamestop. La crescita, ovviamente, è già stata registrata e non è indifferente.

Quando Twitter cambia il mercato: l’esempio Dogecoin

In seguito al primo tweet pubblicato in data 4 febbraio, che conta tutt’ora quasi 1 milione di Mi piace e 150.000 retweet, la criptovaluta dedicata al famosissimo Shiba Inu è cresciuta del 50% in pochissimo tempo grazie al boom dei giovani investitori e non solo.

Dopo l’aumento del 300% registrato la settimana scorsa, che ha pure portato al blocco delle transazioni su Robinhood esattamente come nel caso di Gamestop, questo brevissimo messaggio che potete vedere qui sopra e anche il seguito postato 15 minuti dopo hanno riportato il Dogecoin alle stelle per diverse ore.

La “criptovaluta del popolo” è quindi perfetta per tutti, anche per chi non è uno gigachad. Attualmente con un tasso di scambio pari a 0.049395 Dollari per singolo Dogecoin, ha una capitalizzazione di mercato che ha superato i sei miliardi di dollari e su base settimanale registra una crescita effettiva del 319,70%.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch. Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale Telegram DrCommodore Offerte.

L'autore

Francesco Santin

Studente di Scienze Internazionali e Diplomatiche, ex telecronista di Esports, giocatore semi-professionista e amministratore di diversi siti e community per i quali ho svolto anche l'attività di editor e redattore.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!