Approfondimento Film/Serie Tv

Marvel’s Loki, cosa significa la scena finale del primo episodio?

Loki

Il primo episodio della nuova serie Marvel dedicata a Loki si chiude con il botto attraverso una criptica scena. Andiamo ad analizzare i possibili risvolti.

Nella scena finale ambientata a Salina, in Oklahoma, nel 1858, vediamo infatti un misterioso personaggio nascosto da mantello e un cappuccio bruciare vivi gli agenti della Time Variance Authority, prima di rubare la loro tecnologia.

Presumibilmente questo personaggio è la variante di Loki a cui si riferisce il personaggio di Mobius, interpretato da Owen Wilson, ma perché nasconde il proprio volto? Chi potrebbe essere?

Andiamo ad analizzare le possibile risposte a questa domanda, scavando nella storia editoriale del personaggio e confrontando le poche cose che sappiamo sulla serie tv con i rumors che sono trapelati sul web.

 

Lady Loki

lady loki

I fan della Marvel sospettavano da tempo che Lady Loki potesse apparire nella nuova serie, grazie in gran parte ad alcune foto dal set trapelate hanno rivelato Sophia Di Martino sfoggiare un look familiare.

Se le cose dovessero essere confermate, si scoprirebbe allora che Lady Loki è il “cattivo” della serie.

 

President Loki

Loki

Anche se non compare nel primo episodio, i trailer hanno già confermato l’apparizione di President Loki ad certo punto. Ma si tratta del “nostro” Loki o una versione alternativa che potrebbe nascondersi sotto quel mantello tenebroso?

President Loki è ispirato a una breve ma ben accolta serie a fumetti del 2016 in cui l’asgardiano preferito da tutti ha complottato per conquistare la Casa Bianca. 

 

Kid Loki

kid loki

Nel 2010, il Loki dei fumetti ha ingannato la morte, solo per poi rinascere come Kid Loki, una versione giovane che non aveva ricordi del suo passato malvagio. Certo, era malizioso come ci si potrebbe aspettare, ma era ancora un ragazzo abbastanza decente fino a quando un fantasma di se stesso lo ha reso cattivo.

Dato che questa variante mascherata apparsa nello show sembra essere di taglia adulta, probabilmente non è Kid Loki. Anche se forse questa idea non dovrebbe essere scartata del tutto. Come tutti sappiamo, Loki è un maestro dell’illusione, e potrebbe pur sempre ingrandire le sue dimensioni.

 

King Loki

king loki

King Loki è stato introdotto per la prima volta in Loki: Agent of Asgard del 2014 e tra tutti quelli menzionati qui, è sicuramente il più malvagio. Questa è la versione di Loki che è riuscito a portare a termine tutti i suoi piani più oscuri ritrovandosi consumato dalla rabbia e dall’odio

La Marvel ama giocare con storie preesistenti e, dato quanto la saga di King Loki ruotasse intorno ai viaggi nel tempo, questa potrebbe benissimo essere la versione che viene introdotta alla fine del primo episodio.

Secondo alcuni rumor, inoltre, l’attore Richard E. Grant interpreterà nella serie una versione più adulta del personaggio di Tom Hiddleston. Che si tratti proprio di King Loki?

FONTE

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!