Tech

Huawei potrebbe uscire dal mercato smartphone in Europa

Huawei esce dal mercato smartphone Europa

Secondo un’insider, Huawei uscirà dal mercato degli smartphone in Europa a breve. Colpa probabilmente del ban di Trump

Da qualche giorno, Huawei, storico marchio di telefonia ed elettronica cinese, ha smesso di spedire in Europa i propri smartphone. Le varie catene come MediaWorld, Amazon, Euronics e altre, infatti, andranno avanti fino ad esaurimento scorte ma continueranno a ricevere tranquillamente tablet, pc e smartwatch. Tutte queste notizie sono da prendere ovviamente con le pinze.

Questa mattina, l’azienda cinese ha presentato al mercato occidentale tramite conferenza in streaming, il proprio sistema operativo multipiattaforma: HarmonyOS (che abbiamo visto qualche giorno fa). Questo ci ha fatto credere un continuo ricambio di prodotti anche nel nostro mercato, cosa che per ora, invece, non sembra vedere la luce.

Quali potrebbero essere le cause?

La causa principale potrebbe essere il ban di Donald Trump di qualche anno fa, che diede una botta incredibile all’economia dell’azienda. Huawei, come segnalato da La Stampa, ha infatti subito un crollo nel mercato europeo a favore di aziende come Xiaomi, Oppo e Realme.

Huawei esce dal mercato smartphone Europa

Lo spostamento verso sistemi operativi diversi e proprietari, l’assenza degli ormai usuali servizi Google, hanno impedito all’utente comune di sentirsi “al sicuro” utilizzando gli smartphone dell’azienda cinese. Infatti, solo ad aprile di quest’anno, l’azienda ha segnalato un calo di vendite del 75% nel nostro mercato passando dal 15% della quota mercato del primo trimestre 2020 al misero 4% dello stesso periodo di quest’anno.

L’azienda però sta credendo in HarmonyOS e nelle proprie capacità cercando di rimanere salda sul mercato, innovando e progettando nuove tecnologie.

Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!