Dr Commodore
LIVE

Rimorchiare con i vaccini: il Governo USA sigla accordi con Tinder e OkCupid

La presidenza Biden incentiva la campagna vaccinale puntando sui single

Per accelerare la campagna vaccinale negli Stati Uniti, la Casa Bianca ha deciso di puntare su una categoria di persone specifica: i single.

In particolar modo ci si riferisce ai single iscritti alle più famose app di dating come Tinder e OkCupid, che rientrano in quella fascia d’età compresa tra i 20 e i 49 anni che è stata responsabile del 70% dei contagi di Covid-19 durante il 2020.

Questa categoria di persone,  infatti, comprende anche i più restii alla vaccinazione, andando a minare l’obiettivo del Governo statunitense di vaccinare oltre il 70% della popolazione adulta entro il 4 luglio di quest’anno, che ricordiamo essere una data simbolica essendo il Giorno dell’Indipendenza degli USA dalla madrepatria britannica.

vaccini app dating corpo 2

L’aiuto delle app di dating

Rivolgendosi alle app di dating come Tinder o OkCupid quindi, l’amministrazione americana vuole riuscire a coinvolgere direttamente i giovani adulti che, se vaccinati, potranno mostrarlo sul proprio profilo.

Ciò secondo diversi studi aumenta la possibilità di match tra utenti e  permette anche di ricevere diversi premi in app, come dichiarato da Tinder stessa: 

“Tinder e la Casa Bianca stanno aiutando la Generazione Z a vaccinarsi prima di un’estate da ricordare. Un recente sondaggio ha mostrato che più della metà della Gen Z è interessata solo ad appuntamenti con persone vaccinate.

Tinder consentirà ai membri di visualizzare adesivi come «Sono vaccinato» o «I vaccini salvano vite» sul proprio profilo.

Dal 2 giugno al 4 luglio coloro che partecipano a questa promozione riceveranno un Super Like gratuito”.

Leggi anche: Come le app influenzano la nostra psicologia e salute

vaccini app dating corpo 3

Anche OkCupid conferma la tesi di Tinder, sostenendo dalla voce di Slavitt, membro della task force contro il Covid: 

Abbiamo finalmente trovato l’unica cosa che ci rende tutti più attraenti: una vaccinazione.

OkCupid afferma che i membri che mostrano il loro stato di vaccinazione hanno il 14% di probabilità in più di ottenere un match“.

Cosa ne pensate quindi di questa iniziativa promossa dal Governo statunitense? Sarebbe utile una campagna simile anche qui in Italia? Fatecelo sapere con un commento!

FONTE: wired

Articoli correlati

Simone Campisi

Simone Campisi

Sai che non sai?

Condividi